Dai un'occhiata alla Husqvarna 701 Vitp personalizzata di Charles Leclerc …

0
477



MOTOCICLI e piloti di F1 vanno di pari passo, l'elenco di quelli che si sono seduti sulla griglia di F1 che amavano andare in moto è probabilmente più lungo dell'elenco dei vincitori di tutti i tempi.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova il nostro mercato oggi! E un altro nome dovrebbe essere apposto accanto a Senna, Webber, Vettle e Hamilton è Charles Leclerc, dato che il Monegasque è stato individuato raccogliendo un Husqvarna dall'aspetto piuttosto adorabile su misura.La moto si chiama 701 Serie Apex 2.0 ed è stato creato dall'outfit personalizzato francese, Bad Winners. Ora stanno offrendo le macchine ai membri del pubblico in quattro versioni, dalla Fase 1 alla Fase 4. Ogni moto della gamma diventa più potente, più esclusiva e più costosa all'aumentare del numero. Finendo con la moto possiamo vedere Charles che guida qui, arrivando a un bel prezzo di € 20.990,00.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! La moto presenta un telaio e una carrozzeria personalizzati, che verranno sostituiti con la fibra di carbonio che vedi qui se scegli le versioni più complicate! Le macchine di alta gamma ottengono anche una revisione meccanica sotto forma di un sistema di scarico completo e decat, Power Commander V, batteria agli ioni di litio, contenitore SC-Project e splendide ruote in fibra di carbonio DYMAG. Parlando a BikeExif, Walid from Bad I vincitori spiegano come è nata la moto di Leclerc: “È iniziato con un semplice messaggio su Instagram. Un messaggio di Charles Leclerc all'account Bad Winners! All'inizio pensavo fosse spam. "Charles disse:" Ti seguo da un po 'e mi piacciono molto le tue moto. Sarebbe possibile farmi diventare uno? '”Continuando a pensare che questo potrebbe non essere il vero Charles Leclerc, Walid ha sparato il suo numero di cellulare per confermare l'identità della persona! Da lì Leclerc ha ammesso che una moto più vecchia costruita da Bad Winners era la macchina che stava cercando ma basata invece sulla moderna Husqvarna 701. La macchina finale è il risultato di molte ore di CAD e modellazione 3D, con Bad Badners che si spingono fino al punto creando un HMI completamente nuovo per la macchina, che consente al ciclista di personalizzare il layout del cruscotto, una versione della quale verrà rilasciata nei prossimi mesi anche per altre moto. Se la macchina da € 20.990,00 che vedi nelle immagini è troppo, il team di Bad Winners creerà anche una versione meno costosa con meno fibra di carbonio e più parti trasferite dalla moto del donatore per € 14.690 – un numero molto più semplice per superare l'altro significativo!