Perché una Suzuki Hayabusa nuova di zecca nel 2021 è così inutile …

0
149



Quando Suzuki ha annunciato che avrebbe ospitato il proprio "salone" il 5 febbraio al posto del Salone di Tokyo, ha subito dato adito alla speculazione che avrebbe potuto rivelare qualcosa di nuovo. Non necessariamente grande, ma almeno qualcosa di nuovo, non che saremmo stati sorpresi se si fosse rivelata una celebrazione in chiave bassa della sua gamma attuale. In effetti, il comunicato stampa originale non ci ha lasciato più saggi su cosa aspettarci, mentre il fatto che l'ultimo grande lancio di Suzuki sia stato il V-Strom 1050 nel 2019, non eravamo sicuri se ciò significasse che era giunto il momento di portare qualcosa di nuovo a commercializzare o mantenere il suo approccio tranquillo allo sviluppo del modello. Abbiamo anche scritto un articolo su di esso il 28 gennaio (giovedì) suggerendo che probabilmente apparirà uno scooter elettrico Burgman, più “ forse '' la nuova piattaforma parallela “ 650 '' per sostituire le vecchie SV650 e V-Strom 650, che a sua volta avrebbero Tuttavia, abbiamo anche ipotizzato se la Suzuki potesse gettare al vento la cautela rivelando una nuova Hayabusa. Ma poi, dato che sono passati circa 22 anni da quando il modello attuale ci ha fatto gonfiare gli occhi per la prima volta, eravamo pronti ad accettare che lo stavamo solo facendo scoppiare lì per merda, risatine e Google. E poi meno di 24 ore dopo. è venuto. Il video teaser. Cieli lunatici, una silhouette sfocata in rapido movimento, angoli di ripresa in picchiata, un tachimetro che sale sempre più in alto … la Suzuki Hayabusa è TORNATA! Non mentiremo, siamo eccitati. Tanto che potrebbe essere uscito un po 'di pipì … (scusa per quella immagine) Articoli correlati Complimenti a Suzuki per aver mantenuto questo segreto gelosamente custodito. In effetti, ci sentiamo un po 'male ora per aver suggerito che Suzuki avesse dormito fino al 2020 mentre i produttori rivali lanciavano ogni sorta di nuovi macchinari. Questa è essenzialmente Suzuki che ruba la scena salvando il meglio per ultimo. Touche Suzuki, touche …
1999 di nuovo … o un polverone per nulla? Almeno supponiamo che sia così perché, in verità, sappiamo ben poco di ciò che sta per essere lanciato. Questo ci fa venire l'acquolina in bocca su quali tesori ci siano da rivelare e preoccuparci che questa "nuova" Hayabusa sia semplicemente un aggiornamento con un motore ottimizzato che soddisfa gli standard di emissioni Euro5. Anche così, questa rimane una grande notizia. In effetti, la GSX-1300R Hayabusa – per darle il suo titolo completo – è la moto sportiva iper-nonno del settore, quella che ha entusiasmato tutti quando è stata lanciata nel 1999 e vanta cifre così strabilianti che ha superato la stampa motociclistica e raccolto i media di tutto il mondo attenzione nei grandi stracci, mentre si guadagna un posto d'onore come poster sulle pareti delle camerette dei bambini accanto a The Offspring, Backstreet Boys e, ehm, S Club 7 (?). Creato come un efficace bird flip alle misure in arrivo per limitare la velocità massima di motociclette a una velocità ancora elevata di 186 miglia orarie dal 2000, in vero stile competitivo dal sapore giapponese Suzuki e Kawasaki si sono affrontate testa a testa per il titolo di 'motocicletta di produzione più veloce del 20 ° secolo' negli ultimi momenti del 100 ° anno. Quando la Kawasaki ZX-12R è scesa di 4 miglia all'ora rispetto al benchmark, Hayabusa ha regnato supremo. Lavoro fatto … vent'anni dopo e le credenziali di Hayabusa sono ancora qualcosa da vedere. In effetti, i rivali sono andati e venuti vantando prestazioni impressionanti, ma pochi hanno effettivamente superato il record mondiale di Hayabusa, battendo le credenziali di 312 km / h (194 mph) e un tempo di allungamento della pelle da 0 a 60 mph di 2,47 secondi. era avvolto in una carrozzeria adeguatamente appariscente, che sebbene non sia esattamente carina nel profilo bulboso se aerodinamico, è abbastanza imponente e di impatto da raccogliere sguardi anche prima di accendere il motore da 173 CV da 1300 cc che attira l'attenzione. Poi di nuovo, è diventato un tesoro di personalizzazione solitamente disgustosamente eccessivo, dando origine al cosiddetto sottoinsieme 'Busa Bros regolarmente umiliato su Reddit. Da allora Suzuki ha fatto ben poco per modificare il pacchetto oltre a piccoli perfezionamenti. Anche se questo non è necessariamente insolito per Suzuki, data la durata di conservazione più lunga del solito dei suoi modelli, c'è qualcosa di piacevole nell'aspetto e nella sensazione di Hayabusa “ bloccato in una distorsione temporale '' che si aggiunge all'immagine pazza che ha, come anche se indossava ancora la “ pelle sintetica '' e controllava una bottiglia di Hooch ma la possedeva totalmente Abbiamo bisogno di una nuova Suzuki Hayabusa nell'anno 2021? Quindi sulla Suzuki Hayabusa – chiamiamola – 2.0. Come diciamo, lo sfarzo e la fanfara del teaser potrebbero tradire quello che potrebbe essere un aggiornamento abbastanza minore, ma Suzuki non si è impegnata così tanto per dichiarare una Hayabusa aggiornata prima … anche se, in tutta onestà, stavamo ancora lottando per farcela Internet dial-up nel 1999. Sarà interessante vedere come Suzuki si è avvicinata al motore e alla meccanica in particolare. Sebbene la tecnologia abbia fatto molta strada dal 1999, i produttori potevano essere piuttosto liberali durante la ricerca e lo sviluppo di un nuovo modello allora dato che le preoccupazioni sulle emissioni erano il problema del futuro, mentre i premi assicurativi ei prezzi erano considerevolmente più ragionevoli in quanto non divoravano una quantità sproporzionata Ciò significa che saremmo sorpresi di vedere Suzuki vantare nuovi record di prestazioni da record … Semmai, la nuova Hayabusa potrebbe finire per essere più lenta. Dopotutto, sapevamo che Suzuki avrebbe dovuto strangolare parte del potere della Hayabusa comunque a causa di Euro5, anche se molti pensavano che questo avrebbe segnalato la sua morte, piuttosto che la sua rinascita. Poi di nuovo – come si dice – la tecnologia ha fatto molta, molta strada da allora quindi e la nuova Hayabusa sarà molto probabilmente ricca di tecnologia intelligente per gestire la potenza e garantire una guida più piacevole, ma comunque totalmente coinvolgente, a tutte le velocità, quindi la curvatura Suzuki ha fiduciosamente – alcuni direbbero “ compiaciuta '' – ha mantenuto la a tachimetro analogico retrò perché l'opzione digitale così moderna non è in grado di trasmettere lo stesso accumulo di brividi accelerati.Per quanto riguarda lo stile, possiamo quasi dire dal teaser che Hayabusa sarà ancora grande, ingombrante e abbastanza sporgente a più teste di Margot Robbie … anche se probabilmente non sarà perché è più bella di lei. (Rendering non ufficiale nella foto) Perché la nuova Suzuki Hayabusa è la moto di cui abbiamo bisogno nel 2021 Lancio di una nuova Hayabusa in un'epoca di diminuendo sportsbike s birre, costi di esercizio vertiginosi e regolamenti legislativi più severi sarebbero un applauso coraggioso all '"uomo" per qualsiasi produttore, per non parlare di uno che più recentemente si è ritagliato una nicchia forse non intenzionale quasi "elettrodomestici bianchi" per modesto, buon valore e affidabile (ad es. affidabile ma noioso) motociclismo. Poi di nuovo, è emozionante vedere Suzuki onorare la sua eredità da corsa sulla scia della sua conquista del titolo mondiale MotoGP 2020, non ultimo perché la GSX-R1000 è ora incuneata tra l'invecchiamento con grazia e l'essere in gran parte dimenticata. spirito di integrazione della ragionevole conformità dei suoi redditizi modelli di pane e burro realizzati nella sala del consiglio con una folle motocicletta aureola ispirata agli anime che è stata (forse) scarabocchiata per la prima volta su un post-it e creata come parte di un ubriaco scommetto che è andato troppo oltre perché si sono rifiutati di ammettere la sconfitta. O qualcosa del genere, comunque. Riserveremo il nostro giudizio finale per quando lo guarderemo e scansioneremo le specifiche tecniche, ma in un momento in cui la testa generalmente vince sul cuore – almeno rispetto al 1999 – la prospettiva di un nuovo Hayabusa nel 2021 è qualcosa da celebrare se non altro per il fatto che Suzuki ha effettivamente detto 'f ** k it, facciamolo' più di due decenni dopo che originariamente ci ha fatto andare 'fottutamente all'inferno' in allegria. Roll on 5 febbraio …