Guidare una motocicletta conta come esercizio di blocco?

0
12



È passato quasi un mese da quando il Regno Unito ha imposto misure rigorose per frenare la diffusione del coronavirus, che include la limitazione dell'attività all'aperto all'allenamento una volta al giorno – ma uscire in motocicletta rientra in questo mandato?> Cerchi di acquistare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Il 23 marzo 2020, il governo ha annunciato nuove regole che limitavano la circolazione allo shopping di beni essenziali, completando viaggi essenziali – come il lavoro se non può essere completato a casa – e per l'esercizio una volta al giorno, identificandolo come funzionante , in bicicletta o a piedi. Tuttavia, ci siamo imbattuti in una serie di domande che ti chiedono se il motociclismo sia considerato una forma di esercizio, permettendo così che si verifichi sotto le legittime ragioni per avventurarsi.
È vero che il motociclismo fornisce una forma di esercizio a basso impatto, con un buon pomeriggio in moto che brucia da 175 a 600 calorie all'ora. Inoltre, c'è l'argomento che vale la pena per la tua salute mentale, qualcosa a cui molti di noi possono fare riferimento in base a queste rigorose misure di Stay At Home. Tuttavia, dopo che la polizia ha pubblicato linee guida aggiornate per specificare ciò che considera una "scusa ragionevole per lasciare il home ', il motociclismo come esercizio che non rientra in quell'ombrello. Visordown ha contattato la MCIA per il suo punto di vista e mentre simpatizzava con l'argomento della salute mentale, dice "MCIA non crede che si possa sostenere che si possa identificare il motociclismo come forma di esercizio valida ”.> Cerchi di acquistare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato!
Perché non riesco a guidare la mia moto durante il blocco? Ti è permesso guidare la tua moto per i viaggi essenziali previsti dalle misure originali, tra cui:
– Fare viaggi essenziali, come lavorare (se non può essere completato a casa), verso i negozi per le forniture necessarie e fornire assistenza a chi è nel bisogno (come, consegnare forniture mediche) Inoltre, la forma solista in sella a una moto – quando consideri la forma di un kit protettivo di pelli e un casco – significa che è potenzialmente una soluzione più pratica rispetto alla guida di un'auto per quei compiti essenziali di cui sopra. L'argomento per non andare in moto poiché l'esercizio è incentrato su quando le cose potrebbero andare male . In primo luogo, se si scende dalla motocicletta o si è coinvolti in un incidente, si mette sotto stress il sistema sanitario nazionale attualmente in funzione 24 ore su 24 per contenere il coronavirus. Anche se è stato sottolineato che questo vale anche per i ciclisti, la preoccupazione a tutto tondo è che i soccorritori potrebbero non essere in grado di partecipare facilmente come farebbero normalmente. C'è anche la possibilità che finire in ospedale aumenti il ​​rischio di catturare – o diffondere – il coronavirus. Inoltre, se dovessi guastarti sulla strada, anche se servizi come l'AA stanno ancora operando per assisterti, stanno prendendo ulteriori precauzioni e dire di aspettarsi di conseguenza un tempo di attesa più lungo del normale. La polizia ha il potere di fermarsi e chiedere perché sei in sella alla tua moto ed è improbabile che accetteranno una giustificazione dell'esercizio. Con questo in mente, potresti essere soggetto a una multa. Per ulteriori informazioni su come stare al sicuro durante la pandemia, vai a: gov.uk/coronavirus Per leggere i consigli dei governi sui viaggi durante la pandemia, vai a: gov.uk/government