Wayne Rainey cavalca di nuovo 26 anni dopo la paralisi

0
458



Il tre volte campione del mondo 500cc Wayne Rainey ha fatto un ritorno emozionante alla guida in moto dopo aver avuto la possibilità di guidare una Yamaha modificata negli Stati Uniti. Considerato una delle leggende delle corse del gran premio, Rainey ha vinto tre campionati mondiali consecutivi 500cc tra il 1990 e 1992, ma un incidente durante il Gran Premio d'Italia del 1993 a Misano lo lasciò con una sesta vertebra toracica rotta e una spina dorsale rotta. Lasciato paralizzato dalla vita in giù, il Rainey è comunque rimasto strettamente coinvolto con le corse motociclistiche nel corso dei decenni e attualmente ricopre il ruolo di Presidente della serie MotoAmerica con sede negli Stati Uniti. Ora Rainey ha avuto l'opportunità di cavalcare di nuovo a bordo di una Yamaha YZF-R1 appositamente modificata sul Circuito di Willow Springs in California. Presentata in un classico remake del suo rosso e bianco pelli da corsa da Alpinestars, il ritorno emotivo è stato catturato sui suoi canali di social media. "Ho avuto l'opportunità di guidare una moto ieri per la prima volta in 26 anni E mi sono divertito molto. Un grande ringraziamento a Yamaha Motor USA e Alpinestars per aver contribuito a realizzarlo ", ha detto Rainey. Ho avuto l'opportunità di guidare una moto ieri per la prima volta in 26 anni. E mi sono divertito molto. Grazie mille a @YamahaMotorUSA e @alpinestars per aver contribuito a realizzarlo. pic.twitter.com/PcgWjFQ0pG— Wayne Rainey (@ WayneRainey60) 7 novembre 2019