BMW S 1000 RR – Novità per i motociclisti

0
275


Il mandato di design della BMW per la nuovissima S 1000 RR di terza generazione era semplice: rendilo più veloce di un secondo su qualsiasi pista e più leggero di 10 chilogrammi (22 libbre). La società ha ottenuto entrambi i miglioramenti attraverso una strategia su più fronti, che ha anche notevolmente migliorato la gestione.

Il nuovo motore a quattro cilindri in linea è più leggero di 8,8 libbre rispetto al modello precedente. Include anche la nuova tecnologia di fasatura variabile delle valvole ShiftCam recentemente introdotta sui motori boxer R 1250 (MCN 6/19). La BMW sostiene che questi cambiamenti aumentano la potenza di picco a 205 cavalli e la coppia a 83 piedi-libbra, mantenendo almeno 81 piedi-libbra di coppia da 5.500 giri / min fino a 14.500 giri / min.

La curva di coppia migliorata si notava a regimi motore bassi e medi, dove i ciclisti di strada possono usarlo. BMW ha anche progettato un nuovo telaio più leggero di 3 kg e più flessibile, con il motore che porta più carico e una raffinata geometria delle sospensioni. Ciò si dice per migliorare l'ergonomia, ma soprattutto fornisce più feedback sul telaio, smorzamento e trazione. Più vantaggi per il ciclista di strada.

La nuova RR presenta la prossima generazione di smorzamento dinamico elettronico (DDC) di BMW. Il modello M (Motorsport, precedentemente HP) di alta gamma, aggiunge anche ruote in fibra di carbonio di serie, una batteria agli ioni di litio e altri bit, per un'ulteriore perdita di peso di 7 libbre. Il nuovo sistema di scarico è più leggero di 2,9 kg. La riduzione di peso finale è stata di 25 libbre sullo standard e di 32 libbre sugli aggiornamenti di M. Electronics includono un nuovo sensore a 6 assi che gestisce il controllo di trazione dinamica standard (DTC), il controllo dell'impennata, il controllo di partenza in salita, l'assistenza dinamica del freno (chiude l'acceleratore in frenata brusca) e ABS, anche se inclinato.

Nelle modalità Pro, DTC, controllo dell'impennata, ABS e persino frenata del motore sono configurabili individualmente nelle impostazioni del sistema e l'avvio in salita si innesta automaticamente su una pendenza. Oltre alle modalità di guida standard Rain, Road, Dynamic e Race, la nuova opzione Ride Modes Pro aggiunge controllo di lancio, limitatore di velocità pit lane e tre modalità Race Pro configurabili individualmente. Le modalità di gara possono essere configurate individualmente per le preferenze del ciclista e le condizioni di guida variabili, ad es. In pista. Un cambio rapido è ora standard e il modello di cambio può essere facilmente invertito spostando un singolo bullone del braccio della leva. Il pacchetto Select più orientato alla strada include monitor della pressione dei pneumatici (TPM), controllo della velocità di crociera e impugnature riscaldate. Lo stesso nuovo cruscotto TFT da 6,5 ​​pollici della R 1250 GS offre un'eccellente visibilità dei dati, che possono essere visualizzati in quattro diverse configurazioni predefinite su entrambi i modelli.

La moto ora dispone di tutta l'illuminazione a LED e i fari sono simmetrici. Gli indicatori di direzione sono auto-annullanti, i frontali integrati negli specchietti retrovisori e le luci posteriori fungono anche da luci dei freni. Questo rende tutti gli arti facilmente rimovibili per l'uso in pista. La nuova RR è più stretta di mezzo pollice, con un offset del manubrio più ampio. In combinazione con la leggera ruota in carbonio del pacchetto M, offre una resa estremamente nitida e precisa e transizioni lateralmente incredibilmente veloci. La combinazione di un peso più leggero (in particolare ruote in carbonio non sospese), in combinazione con varie tecnologie di aiuto del ciclista, consente alla moto di correggere facilmente piccoli errori del pilota e irregolarità di superficie che avrebbero gettato la precedente RR fuori rotta.

La BMW non importa i modelli di base negli Stati Uniti, quindi sono disponibili solo tre pacchetti. Seleziona pacchetto (stradale), con ruote in lega, TPM, DDC, crociera e manopole riscaldate per $ 18.395; Race, con ruote forgiate e batteria agli ioni di litio, ma nessuna funzionalità di convenienza ride-by-wire, per $ 18.595; e M, con il pacchetto Select, oltre alla livrea Motorsport rossa, bianca e blu personalizzata, un sedile più sportivo, batteria agli ioni di litio, Ride Mode Pro e ruote in carbonio, per $ 22,095. I ciclisti non troveranno un prezzo migliore di $ 3.700 per le ruote in fibra di carbonio con una garanzia del produttore, rendendo l'aggiornamento M essenziale per coloro che possono permetterselo o hanno intenzione di guidare in pista.

Abbiamo adorato i miglioramenti estremamente mirati di questa piattaforma, che la rendono una moto esponenzialmente migliore rispetto al modello uscente, sia per i ciclisti su strada che per quelli da corsa. La 2020 S 1000 RR è un risultato importante, poiché la moto precedente era già eccellente. MCN