Perché il 199 ° podio di Valentino Rossi potrebbe dimostrare il suo …

0
24



Valentino Rossi ammette di essere preoccupato di aver fatto la chiamata sbagliata nel decidere di continuare a correre oltre il 2020 prima del suo tempestivo ritorno sul podio della MotoGP in MotoGP andalusa.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! L'italiano ha segnato i suoi primi tre risultati migliori in ben oltre un anno con una corsa alla terza posizione a Jerez dopo aver mostrato un significativo aumento delle prestazioni rispetto alla MotoGP spagnola nella stessa sede una settimana prima. fine della top ten prima che un problema tecnico lo costringesse a uscire in quell'occasione, la scarsa visibilità è stata incolpata dalle difficoltà a far funzionare la gomma posteriore a suo piacimento, una denuncia presentata in numerose occasioni nel 2019, che inizialmente prevedeva di utilizzare le prime gare della stagione 2020 per fare un appello al suo futuro, solo per perdere quel privilegio quando la campagna è stata ritardata a luglio a causa del COVID-19, Rossi ammette che era preoccupato che la sua decisione di correre nel 2021 non fosse quella giusta. " Il podio è davvero speciale perché stavamo arrivando dal brutto weekend della scorsa settimana ", ha detto. “Ma non è stata solo la scorsa settimana, è stata la maggior parte del 2019 a parte i due podi all'inizio della stagione. Ho sempre lo stesso problema – a volte è meglio, ma ho fatto anche delle cattive gare. "[Dopo il Round 1] è stato molto male per tutti dalla mia parte perché dopo le gare come la scorsa settimana, ma anche come Valencia e Aragon quando Arrivo molto male, stiamo guardando i nostri volti e non abbiamo le parole. Forse è il momento di stare a casa …> Stai cercando di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! "Poiché avevamo già deciso di correre l'anno prossimo, ero anche un po 'preoccupato perché non sono un fan quando vado in bici. È molto frustrante perché ho avuto un problema da molto tempo. “È un gioco difficile, devi allenarti molto in modo da poter dare tempo per essere competitivo ma è bello se ti piace la pista, quindi questo podio è per tutti della mia squadra. “
È questo il contraccolpo di Valentino Rossi che stavamo aspettando? Mentre siamo sicuramente abituati a vedere Rossi sul podio, il ricordo è diventato sbiadito fino a quando non è tornato con la sua corsa in terza posizione in Spagna. il pilota più veloce in circolazione e il suo podio potrebbero essere descritti come fortuiti, ma la prestazione è stata un marcato passo in avanti proprio quando meno ce lo aspettavamo, mentre è passato un po 'di tempo da quando lo abbiamo visto combattere per la supremazia con Maverick Vinales. i reclami sulle gomme si sono trascinati per così tanto tempo che sono diventati una sorta di mantra nei suoi resoconti post-gara. Mentre il 2020 ha rinnovato la speranza di una soluzione, la forma sfavorevole all'apertura della stagione ha suggerito che nulla era cambiato e ha sollevato paure che non avrebbero fatto. Il risultato è una gradita vittoria per il nuovo capo dell'equipaggio David Munoz, che ha avuto qualcosa da dimostrare essendo inesperto in Termini della MotoGP Se la svolta dipende dal circuito – aiutato da avere due gare nella stessa sede back-to-back – resta da vedere, ma in un momento in cui Rossi dubitava delle proprie capacità, è una puntuale spinta di fiducia.