MD Product Review « MotorcycleDaily.com – Notizie sulle moto, editoriali, recensioni di prodotti e recensioni di biciclette

0
20


Potresti ricordare che l’editore Dirck Edge ha acquistato personalmente una KTM 790 Adventure del 2019, che ha proceduto a modificare in una macchina da strada con ruote in ghisa da 19/17 pollici. Puoi leggere la parte 3 del suo progetto 790 Adventure qui, che contiene collegamenti ad articoli precedenti.

Dopo lo scambio delle ruote, Dirck ha montato pneumatici Continental RoadAttack 3, che hanno funzionato bene e hanno sicuramente fornito un notevole aumento dell’aderenza in curva rispetto alle ruote da 21/18 pollici di serie dotate di pneumatici a doppio scopo. L’anteriore 120/70/19 era abbinato a un posteriore 170/60/17. L’unico problema riscontrato è stato lo sforzo relativamente elevato necessario per far rientrare la moto.

Flash forward al più recente cambio di pneumatici sulla 790 Adventure e Dirck ha ora montato la nuova gomma da turismo sportiva T32 di Bridgestone. Puoi seguire questo link per Sito web di Bridgestone, ma ecco il riepilogo Bridgestone delle modifiche/miglioramenti al successore del T31:

Il T32 fa un balzo in avanti nella tecnologia degli pneumatici per moto, offrendo un nuovo design innovativo del battistrada e mescole di gomma. I risultati forniscono ai motociclisti dello sport touring la sicurezza di viaggiare all’infinito, con la pioggia o con il sole.

  • Evacua l’acqua in modo più efficace con un nuovo disegno del battistrada caratterizzato da Tecnologia Pulse Groove™ e composti ricchi di silice.*
  • Maggiore aderenza in curva e migliore sensibilità grazie a un’area di adesione più ampia fornita da una superficie di contatto posteriore più grande del 13%.*
  • Distanza di arresto sul bagnato ridotta del 7% senza sacrificare la durata dell’usura*

Le opzioni specifiche delle specifiche GT per le moto più pesanti offrono stabilità aggiuntiva e il 10% in più di resistenza all’usura*

Nel cambio gomme la misura dell’anteriore è rimasta la stessa, ma il posteriore ora è un 160/70/17. Questo pneumatico più stretto, con un fianco più alto, sembra aver trasformato la maneggevolezza della 790 Adventure. La moto ora gira con molto meno sforzo e si sente più neutra. L’altezza del fianco della serie 70 su uno pneumatico largo 160 è alquanto insolita, ma sembra aver fatto il trucco quando si tratta di maneggevolezza.

Per quanto riguarda i pneumatici T32, il cambiamento più notevole è stato una sensazione più morbida e più cedevole. Inoltre, l’aderenza in curva è stata molto buona. Il miglioramento più grande? La sensazione e il feedback di entrambe le gomme, in particolare dell’anteriore, sono eccezionali.

Quando Bridgestone era il fornitore di pneumatici per la MotoGP, i piloti erano innamorati del grip e della sensazione del pneumatico anteriore (qualcosa che la Michelin ha faticato a eguagliare). L’ottimo feedback fornito dalla gomma è stato trasferito su uno pneumatico sportivo sviluppato da Bridgestone verso la fine del suo contratto di fornitore MotoGP, l’S22. L’S22, che ha ormai diversi anni, sta ancora vincendo gli scontri a fuoco contro la gomma sportiva introdotta più di recente.

La linea di fondo è che Dirck è molto soddisfatto di questi pneumatici e li consiglia vivamente. Sono disponibili in una “Spec GT” per le moto più pesanti, sebbene Dirck abbia eseguito la versione standard. Con circa 500 miglia sui pneumatici T32, non c’è molto da dire su usura o longevità a questo punto. Cercheremo di pubblicare un aggiornamento quando le gomme sono prossime alla fine della loro vita utile.

Puoi seguire qualsiasi risposta a questa voce attraverso il RSS 2.0 alimentazione. Puoi saltare alla fine e lasciare una risposta. Il Pinging non è attualmente consentito.