Divisione di corsia per motocicli. La Francia lo bandisce, gli Stati Uniti lo consentono …

0
118



FILTRAGGIO, divisione della corsia, come vuoi chiamarlo: è legale in alcuni luoghi, tollerato in altri e completamente vietato in alcuni paesi. La Francia ha recentemente cambiato la sua posizione dal tollerare la divisione delle corsie (come in, non era esplicitamente legale, ma tollerata e ampiamente vista) al divieto assoluto, con una sorprendente multa di € 135 e 3 punti sulle loro licenze. Incroyable! Abbiamo raccontato questa storia quando i motociclisti francesi hanno protestato a migliaia, poiché le autorità francesi hanno citato un aumento degli incidenti durante il periodo di prova di 5 anni. Articoli correlati Ora, nel frattempo, negli Stati Uniti, la divisione delle corsie divide davvero le opinioni. A sinistra hai quelli che lo vedono come maleducato, inutile e pericoloso, mentre a destra hai quelli che lo vedono come pratico, realistico e lo scopo esatto di una motocicletta. I nostri colleghi di RideApart hanno una pratica spiegazione su dove è e non è legale e quali stati stanno pianificando di introdurre la legalizzazione della suddivisione della corsia. Al momento è consentito solo in California, Montana e Utah, con più stati in arrivo. Articoli correlati Ora, non posso immaginare che molte persone che leggeranno questo articolo saranno decisamente contrarie al filtraggio, o almeno sarà l'opinione con meno rappresentanti. Quindi, fammi fare l'avvocato del diavolo per un minuto. Se uno studio su 5 anni in Francia mostrasse un netto aumento degli incidenti (e, quindi, più feriti e vittime), sarebbe quindi moralmente corretto per coloro che hanno commissionato quello studio andare contro i risultati definitivi della loro ricerca? Sarebbero stati ritenuti responsabili delle lesioni subite in futuro? Dovrebbero davvero legalizzare qualcosa che è considerato pericoloso? Realisticamente, la divisione della corsia è un mezzo di viaggio del tutto naturale, in particolare nelle città densamente popolate e che soffrono di problemi di traffico. Sono sicuro che l'abbiamo sperimentato tutti, sei seduto in una macchina a Londra (o inserisci qualsiasi città qui), bloccato nel traffico dell'ora di punta che si muove a 1 miglio all'ora – letteralmente – e guardi invidiosamente le motoclette che passano miglia di congestione. Ora, ovviamente, formatevi le vostre opinioni, ma penso che se siete disposti a correre il rischio, siete disposti a convivere con le conseguenze. Nessuno ti obbliga a filtrare, se vuoi sederti nel traffico nel tuo scooter, vai avanti. Se ci provi e incasini tutto, sbatti contro qualcuno o vieni fuori, ti sei preso questa responsabilità. Sei un adulto, dopotutto hai il diritto di prendere le tue decisioni. Tuttavia, è un po 'avventato per le autorità francesi applicare una punizione così severa dopo essere state così tolleranti nei suoi confronti. Qual è la tua opinione sulla divisione della corsia? A mio avviso (se lo volessi sapere), la divisione della corsia dovrebbe essere assolutamente legale e gli Stati Uniti hanno l'idea giusta (quasi). Penso che sia una follia pensare qualcosa di diverso dal lasciare che una macchina stretta utilizzi uno spazio ristretto. Non è che abbia alcun effetto sulle persone in auto che arrivano a destinazione più lentamente. Forse è solo gelosia! Posso solo immaginare un funzionario del governo francese seduto nella sua Peugeot nel traffico (probabilmente all'Arco di Trionfo) quando Françoise gli passa davanti ridendo per essere un'andouille nella sua macchina – probabilmente avrebbe detto dieu, ecco, sto bandendo tutto – chi sta ridendo adesso! '