Marc Marquez potrebbe fare uno shock per tornare a correre questo …

0
317



Secondo quanto riferito, Marc Marquez sta prendendo in considerazione un ritorno di shock alle corse nella MotoGP andalusa di questo fine settimana, appena tre giorni dopo aver subito un intervento chirurgico al braccio fratturato.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Il sei volte campione del mondo MotoGP è andato sotto i ferri martedì [21 luglio] dopo essersi ferito un osso omerale in un incidente durante le fasi conclusive della MotoGP spagnola di domenica, anche se inizialmente temeva di poter essere costretto a lasciare eventi multipli, un rapporto sul quotidiano spagnolo El Periodico de Catalunya – e condiviso dal sito ufficiale della MotoGP – suggerisce che Marquez non ha escluso di tornare sulla Repsol Honda per la ripetizione di Jerez di questo fine settimana. dalla conferma che non ha danneggiato il suo nervo radiale, il che avrebbe complicato il suo recupero e potenzialmente avuto effetti duraturi per la sua forza fisica.Tuttavia, nonostante il rapporto, il dottor Xavier Mir – che lo ha operato all'ospedale Dexeus di Barcellona – ha detto il sito Web della MotoGP che al terzo round di Brno rappresenta un periodo più probabile per il suo ritorno.> Cerchi di acquistare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! "Si sente meglio del previsto perché inizialmente avevamo alcune preoccupazioni riguardo a una lesione del nervo radiale, che è abbastanza comune quando l'omero viene ferito in questo modo", ha detto il dott. Mir al sito Web della MotoGP. "La verità è che il nervo era molto vicino al danneggiamento, ma non è stato ferito. “Questo ci ha permesso di fare una riduzione aperta e una fissazione interna di una placca di titanio di ultima generazione sull'omero giusto che gli consente di iniziare il suo recupero da oggi. “Ha iniziato con una terapia del freddo con una macchina che riduce l'ematoma e, quando la macchina non è collegata, sta facendo un lavoro di recupero su spalla, gomito, polso e mano. “La verità è che, senza alcun effetto sul nervo radiale, la porta è aperta solo a metà per un ritorno a Brno. Tuttavia, rimane la possibilità che lui ci vada. "Sta bene, ottimista, come sempre, con obiettivi di competere con obiettivi per cercare di combattere per questo campionato del mondo"