in

Chi scende e chi sale: la classifica dopo il Mugello


Ecco cosa cambia nello scenario iridato dopo il round italiano della top class: balzo in avanti di Bagnaia

Il verdetto espresso dalla pista durante il GP d’Italia Oakley corso al Mugello impatta la classifica ma non la stravolge. Rimane infatti stabile la top 3, dietro mentre Bagnaia fa un salto in avanti grazie ai 25 punti di bottino guadagnati con la vittoria oggi, che gli fanno conquistare tre posizioni.

Ma ecco nel dettaglio, com’è cambiato lo scenario generale.