MV Agusta Brutale 1000 RR da 209 CV rilasciato per il 2020

0
533



Quasi un anno dopo che MV Agusta ha rivelato la Brutale 1000 Serie Oro in edizione limitata, l'elegante produttore di motoclette italiano ha confermato e rilasciato un'iterazione "RR" prodotta in serie della bella macchina nuda. Anche MV ne ha dichiarato il prezzo, che parte da € 29.900 – circa € 13.000 in meno rispetto alla Serie Oro. La potenza originale del Brutale era 211,8 CV, una delle più potenti del suo tempo. Tuttavia, questa cifra è leggermente diminuita nel trim RR a circa 208 CV. Le due moto condividono ancora lo stesso motore da 998 cc, inline-quattro della superbike F4 RC, e sfornano una strabiliante 116,6 Nm di coppia massima. Essendo la versione meno altamente specifica [più economica], la RR elimina le leggere ruote in fibra di carbonio e i bulloni in titanio. Invece, sono montate ruote in alluminio forgiato e bulloni in acciaio. Il Brutale 1000 RR ha ancora numerosi bigiotteria in fibra di carbonio ed è anche ricco di una suite completa di elettronica, che include: Avresti sicuramente voluto che tutti questi aiuti per il ciclista mantenessero dritta la splendida Brutale RR. Con i suoi pannelli della carrozzeria aggressivi e affilati, le forcelle di Ohlins, lo scarico quadruplo con attacco alto e la posizione concentrata, il Brutale sembra semplicemente disordinato. E lo adoriamo! Oh, e ha le ali per stabilizzarlo alla sua velocità massima di 300 kmp … cosa non c'è da amare? È davvero un grande momento per le motociclette nude. Con la MV Brutale 1000 RR che si inserisce tra la sovralimentata Z H2, Ducati Streetfighter e KTM 1290 Super Duke R – solo con un prezzo leggermente più alto.