KTM presenta la 1290 Super Duke R EVO per il mercato statunitense « MotorcycleDaily.com – Notizie, editoriali, recensioni di prodotti e recensioni di moto

0
13


La KTM 1290 Super Duke R è già una moto fantastica, come ha confermato MD in i nostri test. Per il 2022, KTM presenta la 1290 Super Duke R EVO con le sospensioni semi-attive di ultima generazione di WP, insieme ad altre modifiche e nuove grafiche.

Ecco i dettagli di KTM su questo nuovo modello, che dovrebbe essere nei concessionari statunitensi questo inverno:

MURRIETA, California – La sempre popolare KTM 1290 SUPER DUKE R ruggisce nel 2022 con una nuova coppia di colorazioni e sospensioni WP APEX Semi-Active Technology (SAT) di seconda generazione insieme per la corsa, offrendo un nuovo derivato EVO: THE BEAST, EVOLVED.

La moto da strada ammiraglia di KTM ha subito la sua reinvenzione più radicale nel 2020, vantando una serie di modifiche e miglioramenti tecnici. La KTM 1290 SUPER DUKE R del 2020 ha subito un notevole risparmio di peso con un motore LC8 rielaborato e anche il pacchetto elettronico è stato aggiornato, rendendo THE BEAST una delle moto naked più tecnologicamente avanzate del segmento.

Per l’anno modello 2022, KTM ha lanciato una nuova incarnazione della KTM 1290 SUPER DUKE R che offre esattamente ciò che i motociclisti hanno chiesto. Soprannominata KTM 1290 SUPER DUKE R EVO e attingendo allo status già leggendario della KTM 1290 SUPER DUKE R tra i motociclisti, la EVO porta più tecnologia alla ribalta, aggiungendo le nuove sospensioni semi-attive WP APEX di WP.

Questa BEAST potenziata elettronicamente porta il modello Halo a nuovi livelli di capacità e adattabilità come leader della gamma DUKE 2022, che include il ritorno della giocosa KTM 200 DUKE, la KTM 390 DUKE che definisce la classe e l’arma da strada più affilata, la KTM 890 DUCA.

Con la nuova tecnologia Semi-Active (SAT), la KTM 1290 SUPER DUKE R EVO mantiene la sua ferocia iper-nuda leader della categoria, ma ottiene una gamma ancora più ampia di usabilità. Ciò consente a THE BEAST di passare da un comodo razzo su strade dissestate a un’arma indurita pronta a spaccare l’apice della pista con il semplice clic di un interruttore.

Di serie sono disponibili tre diverse modalità di smorzamento: COMFORT, STREET e SPORT.

Inoltre, tramite il menu TFT è possibile impostare il precarico molla della sospensione posteriore, che va fino a 20 mm in 10 step, a seconda delle esigenze del pilota. In questo caso, l’impostazione della regolazione va da 0% a 100%, con incrementi del 10% (o 2 mm).

Oltre alle impostazioni di sospensione standard, il pacchetto SUSPENSION PRO opzionale offre altre tre modalità di smorzamento, vale a dire TRACK, ADVANCED e AUTO.

  • TRACK fornisce l’impostazione più rigida disponibile sviluppata internamente dai collaudatori KTM per fornire l’impostazione ideale per i giorni in pista e in particolare per i circuiti più veloci in cui è necessario un supporto aggiuntivo in caso di frenata brusca.
  • ADVANCED consente al ciclista di selezionare il livello di smorzamento per la forcella e l’ammortizzatore su una scala da 1 a 8. Questo è adatto ai ciclisti più tecnici che cercano i più piccoli guadagni marginali e vogliono mettere a punto e personalizzare le impostazioni delle sospensioni per la loro guida stili.
  • AUTO è il più intelligente del trio ed è in grado di rilevare diversi stili di guida e adattare automaticamente lo smorzamento delle sospensioni, risultando più morbido e confortevole quando si attraversa la città e più duro e concentrato quando si guida in modo aggressivo su un veloce passo di montagna. Questa regolazione automatica tra le modalità avviene quasi istantaneamente senza alcuna interferenza durante la corsa.

SUSPENSION PRO offre anche tre impostazioni di autolivellamento del precarico automatico: LOW, STANDARD e HIGH. In questo caso, la sospensione è in grado di regolare automaticamente il precarico in base al peso del ciclista e ricreare tre geometrie definite:

  • AUTO-STANDARD: geometria neutra ed equilibrata.
  • AUTO-LOW: geometria rilassata, meno aggressiva, più confortevole, con un’altezza della sella più bassa.
  • AUTO-HIGH: geometria di attacco della pista agile e aggressiva, con un avantreno più carico.

Un’altra caratteristica opzionale di SUSPENSION PRO è un’impostazione anti-diving che mantiene alto l’avantreno in caso di frenata brusca. Come con la maggior parte delle funzioni elettroniche, può ovviamente essere disattivato se lo si desidera.

La KTM 1290 SUPER DUKE R EVO continua a presentare le modalità di guida RAIN, STREET, SPORT e TRACK e PERFORMANCE opzionali, offrendo ai motociclisti un feedback migliore su ciò che sta facendo il motore, con un controllo della trazione meno invadente e mitigazione anti-impennata.

La selezione di una qualsiasi delle impostazioni di cui sopra può essere eseguita al volo.

In termini di aspetto, la KTM 1290 SUPER DUKE R EVO mantiene una presenza stradale aggressiva ma introduce due nuove colorazioni. La familiare livrea blu e arancione è affiancata da una nuovissima argento e arancione, che completano il fascino aggressivo e incisivo della KTM 1290 SUPER DUKE R EVO. Il caratteristico telaio arancione KTM – riservato solo ai modelli KTM “R” – insieme alle ruote arancioni calde, danno un avvertimento visibile ai concorrenti: questa BESTIA è pronta all’attacco.

Una gamma completa di KTM PowerParts creati appositamente è stata sviluppata per personalizzare e intensificare ulteriormente la tua guida. Una gamma dedicata di KTM PowerWear assicura che il pilota possa dare tutto ciò che ha e migliora le sue prestazioni READY TO RACE.

La 2022 KTM 1290 SUPER DUKE R EVO arriverà presso i concessionari autorizzati KTM insieme al resto della famiglia DUKE a partire da questo inverno. Cerca anche la macchina supermoto KTM 690 SMC R del 2022 di ritorno che arriverà presso i concessionari questo dicembre. Per maggiori informazioni visitaktm.com.

Puoi seguire qualsiasi risposta a questa voce attraverso il RSS 2.0 alimentazione. Puoi saltare alla fine e lasciare una risposta. Il Pinging non è attualmente consentito.