Il gruppo Piaggio pubblica rapporti di vendita 2020 positivi con 14 ….

0
108



Il Gruppo PIAGGIO è stato in grado di rafforzare le proprie vendite durante l'anno molto insolito del 2020, con vendite di tutti i marchi che hanno accumulato un totale di 207.000 vendite. Queste vendite sono superiori del 6% rispetto al totale del 2019, che sarebbe stato di circa 195.000 unità. Le vendite totali di tutti i veicoli a due ruote nel 2020 si sono attestate a 1.455.000, nel mercato europeo, il che a detta di tutti è impressionante per un anno finanziario impegnativo.
Nuova Aprilia Tuono 660 Reveal | Specifiche e informazioni Articoli correlati Negli ultimi anni il Gruppo Piaggio ha impressionato con le sue offerte, sia con moto che con scooter, e molto altro in arrivo. Per i soli scooter la quota di mercato si è attestata al 24% delle vendite totali ricadenti sotto l'ombrello del Gruppo Piaggio. Questo ombrello si estende a vari marchi, tra cui Vespa, Piaggio, Aprilia, Moto Guzzi, Gilera e Derbi. Un anno forte per il Gruppo Piaggio con vendite di moto e scooter La forte crescita delle vendite di moto per Aprilia è attribuita al successo del 2020, con ulteriori lanci in corso per Aprilia, tra cui Tuono 660 e RS660 che aspettiamo con impazienza. Anche le vendite di Moto Guzzi sembrano essere in aumento, in particolare con l'uscita delle nuove edizioni celebrative del Centenario. Articoli correlati Fattori chiave per le loro prestazioni sono stati gli scooter Vespa, la Moto Guzzi V85TT, la crescita del marchio Aprilia nel segmento motociclistico e il successo del marchio Piaggio negli scooter. Il 2021 è già un buon inizio per Piaggio, con il all'orizzonte il lancio di nuove motociclette, tra cui la Moto Guzzi V7, l'Aprilia Tuono 660 e il nuovo Beverly (un nuovo scooter elettrico Piaggio in arrivo a giugno). Tanto di cappello a te, Piaggio (gruppo) – sempre bello vedere fare bene l'industria delle due ruote, per ovvie ragioni…!