in ,

Suzuki RGV250

Ritorno al passato

La Suzuki RGV250 è una moto, prodotta dal 1988 al 1998, costruita su modello delle 250GP.

Questa moto deriva dalla RG250 e la sua produzione è stata avviata per fronteggiare i miglioramenti delle altre case giapponesi dell’epoca.

Nonostante i pochi modelli esportati dal Giappone questa moto ebbe particolare successo in tutto il mondo per le sue caratteristiche che la rendevano una moto molto agile e veloce.

Caratteristiche

  • motore bicilindrico a V da 250cc 2 tempi, che eroga più di 60 cavalli a 11000 giri;
  • doppio scarico con silenziatori sovrapposti;
  • il telaio è stato denominato DC-Albox( dual cell aluminium box) ed è costituito da una struttura in alluminio a doppia culla perimetrale;
  • peso a secco inferiore ai 140kg;
  • serbatoio da 16L;
  • il forcellone posteriore destro, per la sua caratteristica forma è detto a banana;
  • le forcelle anteriori sono a steli rovesciati da 41mm;
  • i 2 cerchi nella versione gamma erano uno da 17” sull’anteriore e uno da 18” sul posteriore, ma nelle versioni successive i 2 cerchioni divennero entrambi da 17” per concedere maggior agilità;
  • i 2 dischi anteriori sono da 300mm di diametro;
  • il disco freno posteriore è da 210mm.

Cosa ne pensi?

Scritto da andrea@digife.it

Granado vuole ancora dettare il passo

Comunicato stampa Suzuki sul suo futuro in MotoGP™