Paulo Goncalves muore dopo l'incidente al Dakar Rally

0
307



Il raid veterano del rally Paulo Goncalves è morto a seguito di un incidente durante il Rally Dakar del 2020 in Arabia Saudita.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Il pilota portoghese, in competizione per l'Hero Motorsports Rally Team, ha subito un incidente mortale al 276 km (171 miglia) della fase 7, il test Riyadh – Wadi Al Dawasir. Una dichiarazione degli organizzatori ha dichiarato di essere stato pronunciato morto in ospedale dopo essere stato trovato incosciente a causa di un arresto cardiaco. “Paulo Gonçalves, correndo su una moto n. 8, è passato da una caduta sostenuta per 276 chilometri nello speciale di oggi. Gli organizzatori hanno ricevuto un avviso alle 10:08 e hanno inviato un elicottero medico che ha raggiunto il motociclista alle 10:16 e lo ha trovato incosciente dopo essere andato in arresto cardiaco. Dopo gli sforzi di rianimazione in situ, il concorrente è stato portato in elicottero all'ospedale di Layla, dove è stato tristemente dichiarato morto: "L'intera carovana di Dakar vorrebbe estendere le sue sincere condoglianze ai suoi amici e familiari". Goncalves è stata una delle leggende della Dakar "i piloti che hanno fatto il loro debutto nel 2010 e da allora hanno gareggiato ogni stagione.> Cerchi di acquistare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Il suo miglior risultato è arrivato nel 2015, quando ha finito il secondo classificato con Marc Coma su una Honda, una delle quattro prime dieci posizioni che avrebbe ottenuto nel prossimo decennio. Inoltre, era un campione di raduni di fondo nel 2013. Al momento del suo incidente, Goncalves era al 46 ° posto nella classifica generale.Goncalves è la 71esima persona a essere uccisa sul Dakar Rally e il 20 ° motociclista a soccombere agli infortuni durante l'evento , anche se questo è il primo dal 2015 e arriva nel primo anno di manifestazione in Arabia Saudita.