Marc Marquez si sente "peggio del previsto" dopo il tentativo …

0
253



Marc Marquez afferma che la sua guarigione dall'infortunio alla spalla è stata "peggiore del previsto" quando ha fatto un tentativo di tornare alla competizione MotoGP nei test pre-stagionali a Sepang.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Il sei volte campione del mondo MotoGP ha subito un intervento chirurgico il giorno dopo che i test post-stagionali si erano conclusi a novembre nel tentativo di correggere le preoccupazioni in corso sulla sua spalla a seguito di gravi incidenti in Tailandia e Malesia. rispetto a quello dell'anno precedente, seppure sull'altra spalla, Marquez ha completato solo 37 giri il primo giorno dei test della MotoGP in Malesia sulla strada per il 12 ° tempo più veloce, entro un secondo dal setter del ritmo Fabio Quartararo. sulla Repsol Honda gli sta dando motivo di preoccupazione, rivelando che non è abbastanza in forma per completare l'intera distanza di gara così com'è. "Completamente diverso [il recupero] rispetto allo scorso anno ho avuto più dolore ma più potenza", ha detto Marquez Crash.net. “Quest'anno ho meno dolore ma meno potenza. Me l'aspettavo già prima di venire qui perché uno dei muscoli che è più importante nella spalla non è ancora in perfette condizioni e me lo aspettavo già prima di andare in bici. "Quando ho guidato la bici nella prima corsa mi sono sentito peggio di me previsto. Soprattutto la posizione sulla bici – era difficile toccare o usare il gomito in curva. Quindi passo dopo passo ho iniziato a usarlo. Ho iniziato la prima manche con una buona energia. Ma immediatamente quando mi sono fermato nella scatola – sono andato a 1m 59s ma quando mi sono fermato mi sentivo come se avessi bisogno di rallentare, essere passo dopo passo, essere paziente.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! “Oggi il piano doveva essere in questa gamma di 30-35 giri. Domani proveremo per 45. Quindi il giorno dopo vedremo. Mi sento meglio dell'anno scorso. Il problema è che il muscolo impiega tempo per attivarsi. Solo due settimane fa era impossibile andare in bicicletta. Poi ha iniziato ad attivarsi un po 'e questa è la ragione per cui sono qui oggi. "È una specie di nervo che non funziona nel modo corretto. Sta andando sempre meglio. Quindi il muscolo migliorerà e immediatamente mi sentirò meglio. Tutti i muscoli – bicipiti, tricipiti – sono in buone condizioni. Ieri il mio fisico mi ha detto 10 settimane, 92 sessioni, 250 ore. Non è uno scherzo. Non una bugia. Era dal 2 dicembre, due sessioni al giorno. “Ho cancellato le mie vacanze e tutto per essere pronto per la prima gara in Qatar. Questo è l'obiettivo. Chirurgia normale da quattro a sei mesi – puoi chiedere a [Miguel] Oliveira e [Takaaki] Nakagami, che è stato operato un mese prima di me – questo è l'obiettivo. Ma se vuoi essere pronto, devi rimanere concentrato. "