L'eredità di Valentino Rossi sarebbe maggiore ritirandosi …

0
365



Valentino Rossi avrebbe lasciato un'eredità più grande se si fosse già impegnato a ritirarsi dalla MotoGP e non fosse stato sottratto a una "degradazione" con la squadra satellitare Yamaha, secondo Casey Stoner.> Stai cercando di acquistare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Rossi è a pochi giorni dalla conferma ufficiale che estenderà la sua carriera in MotoGP ma lo farà uscendo da una squadra ufficiale supportata dalla fabbrica in favore di un equipaggiamento indipendente (ben finanziato) per la prima volta dal inizio della sua prima carriera. Anche così Rossi riceverà ancora una Yamaha M1 di serie alla pari con quella di Maverick Vinales e del suo sostituto Fabio Quartararo in quasi tutti i sensi, tranne per la combinazione di colori.
Tuttavia, per Stoner, il passaggio di Rossi alla Petronas SRT rappresenta ancora una sorta di "degrado" in quanto è stato il risultato delle azioni della Yamaha piuttosto che di quelle di Rossi se fosse stato lui a chiamare il tempo della sua carriera alle sue condizioni ". se avesse lasciato lo sport un po 'prima avrebbe lasciato un'eredità, cosa che lo farà sempre ", ha detto a ESPN.com.au il doppio campione del mondo della MotoGP" Ma ora si sta dimostrando molto battibile … È deludente vedere qualcuno, che chiunque avrebbe voluto far parte della sua squadra e pagato una fortuna assoluta per averlo, ora (probabilmente) retrocesso in una squadra satellite. "> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Il declino della forma di Rossi è arrivato in tandem con l'inaspettato scoppio di Quartararo sulla scena quando ha fatto il suo debutto nel 2019. Con sei pole position e sette podi a suo nome, il nuovo status del francese come potenziale futuro campione del mondo ha costretto Yamaha ad agire definitivamente per trattenerlo, anche se a spese di Rossi Tuttavia, anche se Stoner crede ancora che il suo vecchio rivale sia tra le élite della MotoGP, ha una grande opportunità di lasciare il segno con il giovane team malese. "Penso che Valentino abbia ancora il potenziale per ottenere grandi risultati e forse spingere verso alcune vittorie nel futuro, senza dubbio ", ha detto Stoner. "Non lo perdi e basta. È triste vederlo non necessariamente minacciare il podio come una volta."