Leon Camier di fronte a un futuro incerto tra infortuni in corso …

0
348



Leon Camier ha lasciato intendere che potrebbe essere costretto al ritiro dalle corse mentre continua lungo una lunga strada verso il recupero tra i continui problemi di infortunio.> Il britannico ha iniziato solo una piccola manciata di gare da maggio 2019, quando è partito un incidente durante il round del WorldSBK a Imola lui con un grave infortunio alla spalla. Ritornato mesi dopo per completare la stagione con la Honda, è stato ingaggiato per competere con Barni Ducati per il 2020, ma un incidente durante i test lo ha lasciato con un nuovo infortunio alla spalla, dopo non essere riuscito a recuperare completamente nella corsa al ritorno in azione del WorldSBK. anno, Camier è stato costretto a tagliare i legami con Barni Ducati, con il britannico che ha dedotto che ora si prenderà l'anno per cercare di raggiungere la piena forma fisica. "Mi piacerebbe avere la spalla indietro e poi vedremo cosa voglio fare . In questo momento voglio rilassarmi e non avere lo stress di tornare quando non sono pronto, continuare a spingere il mio corpo e cercare di dormire e godermi la vita un po 'senza pressione. "Ho avuto così tanti infortuni negli ultimi due anni, è pazzesco: costole, polmoni, spalle, schiena, gambe, polsi … sono stati sicuramente un paio d'anni difficili. Ecco perché ora è stata presa la decisione di separarmi dalla squadra in modo che possa prendermi un anno per rilassarmi fondamentalmente, per cercare di riportare la spalla sana e poi deciderò cosa voglio fare per il futuro. "> Riflettendo su cosa il futuro potrebbe portare, il campione britannico Superbike 2009 ammette che non è chiaro fino a quando la sua spalla rimane un fattore che lo trattiene. “Non sono sicuro per il futuro. La priorità è mettere bene la spalla e poi vedremo cosa succede. Non voglio fare pressione per tornare immediatamente se non lo sento. Vedrò quali opzioni sono disponibili e se sono interessato tornerò, altrimenti non lo farò ".