L'Arabia Saudita traccia il circuito della MotoGP in "una città dei motori …

0
164



L'Arabia Saudita potrebbe essere una tappa per il campionato MotoGP negli anni a venire dopo che sono stati svelati i piani per ospitare un round del campionato nel paese. grazie al circuito di Losail a Doha. Ora, anche se un principe arabo ha voglia di una fetta dell'azione, e non ha solo la MotoGP nel mirino, l'ambizioso piano nasce da un'idea di Khalid bin Sultan Al Faisal Al Saud, che è anche il presidente della federazione automobilistica saudita. Invece di costruire semplicemente una pista e fare offerte per un round del prestigioso campionato, i piani per l'Arabia Saudita sono molto più audaci. corse, motocross e MotoGP racchiuse in un'unica struttura. Moto.it riporta che ha detto: "A Qiddiya costruiremo una vera città dei motori, con più di 10 circuiti per ospitare rally, cross-country, rallycross, motocross, perché noi vogliono ospitare tutte le competizioni più prestigiose del mondo. Inclusa la MotoGP, che qui è considerata uno degli sport più importanti al mondo. "Articoli correlati La pista è progettata per funzionare per MotoGP, F1 e WEC, con ex- Il pilota di Formula 1 Alex Wurz viene nominato come l'artista dietro i suoi primi schizzi.Il circuito è nelle sue prime fasi di progettazione e non è nemmeno chiaro se abbiano rotto il terreno al momento della scrittura. Si dice che sia lungo circa 8 km (4,9 miglia) e abbia due sapori distinti: il primo è una sezione stretta e tecnica con molti cambi di direzione legati a rettilinei di breve e media lunghezza. La seconda sezione, a destra e in basso dell'immagine sopra, è più fluida e afferma di essere ispirata dal circuito di Qiddiya MotoGP. non a discapito di un altro evento più storico e frequentato. Sono tantissime le occasioni nel calendario della MotoGP in cui il circo visita una gara ospitata in una struttura all'avanguardia, con un tracciato mozzafiato che produce spettacolari e purtroppo non c'è nessuno a guardarlo, di certo non abbiamo bisogno di un altro luogo del genere.