KTM perfeziona la 1290 Super Duke GT per il 2022 « MotorcycleDaily.com – Notizie, editoriali, recensioni di prodotti e recensioni di moto

0
6


Quando MD ha testato il ridisegnata la KTM Super Duke GT 2019, l’abbiamo definita “una delle migliori motociclette che MD avesse mai testato”. Fino ad oggi, sosteniamo questa affermazione ed eravamo molto interessati a vedere ulteriori perfezionamenti da parte di KTM al modello 2022.

Tutti i dettagli sono nel seguente comunicato stampa. I punti salienti includono il nuovo motore bicilindrico a V da 1.301 cc conforme a EURO 5 (che produce ancora una potenza dichiarata di 175 cavalli), display TFT più grande e ruote più leggere che consentono di risparmiare oltre 2 libbre di peso non sospeso.

Dai un’occhiata al seguente comunicato stampa di KTM, seguito da un video:

In un segmento che richiede comfort e capacità di percorrere il terreno senza sforzo, il KTM 1290 SUPER DUKE GT riscrive il regolamento. Progettata per offrire ai motociclisti un’esperienza Grand Touring unica, ma progettata per essere una vera moto sportiva sotto le parti da turismo, la KTM 1290 SUPER DUKE GT copre un terreno diverso da qualsiasi altra Sports Tourer sul mercato.

Grazie al suo motore bicilindrico a V da 1.301 cc di derivazione KTM 1290 SUPER DUKE R da 175 CV, 141 Nm omologato EURO 5, questo è il leader della classe quando si tratta di aprire un varco nell’atmosfera o di guardare all’orizzonte. Ma non è solo lo slancio in avanti in cui la BEAST a lunga distanza è fedele al suo omonimo.

Le sospensioni semi-attive WP APEX della KTM 1290 SUPER DUKE GT funzionano con una logica specifica. L’approccio progettuale alla regolazione del precarico dell’ammortizzatore posteriore è stato concepito per il tourer a lunga distanza ed è molto intuitivo. La logica consente ai motociclisti di impostare le sospensioni in base a quattro diverse situazioni di guida reali, vale a dire: PILOTA, PILOTA E PASSEGGERO, PILOTA E BAGAGLIO o PILOTA, PASSEGGINO E BAGAGLIO. Inoltre, la funzione anti-dive è di serie.

Un nuovo 7 pollici-Display TFT consente una rapida e facile regolazione della corsa al volo, grazie a un layout di nuova concezione che colpisce il perfetto equilibrio tra informazioni e stile. Il set-up è completato dal nuovo robusto quadro elettrico che non solo si sente premium, ma consente anche un’interazione intuitiva tra il pilota e il cruscotto stesso.

Le ruote della KTM 1290 SUPER DUKE GT del 2022 sono state sollevate dall’ultima KTM 1290 SUPER DUKE R. Queste vantano un risparmio di peso di 1 kg di massa non sospesa rispetto al vecchio set di cerchi; questo non solo migliora la maneggevolezza generale, ma sfoggia anche un design delle ruote più aggressivo.

Queste nuovissime ruote leggere sono avvolte in una nuova gomma, vale a dire Continental ContiSportAttack 4. Il ContiSportAttack 4 vanta un’esperienza di guida più sportiva e più stabile, soddisfacendo la richiesta di uno pneumatico più sportivo per abbinare le capacità versatili della KTM 1290 SUPER DUKE GT.

La KTM 1290 SUPER DUKE GT presenterà anche un nuovissimo sistema di navigazione chiamato Turn-by-turn PLUS che migliorerà ulteriormente l’esperienza di viaggio. TBT+ sarà disponibile tramite KTM Connect. Ciò consente di proiettare le istruzioni di navigazione direttamente sul nuovo display TFT da 7 pollici, aiutando i motociclisti a navigare in modo più efficace. Turn-by-turn PLUS sarà lanciato sulla 2022 KTM 1290 SUPER DUKE GT, con roll-out su altri modelli nel prossimo futuro.

Alimentato da SYGIC®, TBT+ può funzionare anche offline, consentendo ai motociclisti di pianificare il loro viaggio e avventura da località remote, con la funzione NAVIGAZIONE che utilizza la mappatura standard del settore per guidare i motociclisti verso la destinazione scelta. C’è anche una funzione di ricerca avanzata e una vasta gamma di POI tra cui stazioni di servizio, ristoranti, aree di sosta, mentre il sistema ti consente di selezionare una delle tue destinazioni pre-salvate direttamente dal cruscotto TFT. È possibile accedere a tutte le funzionalità di cui sopra direttamente dal nuovo cruscotto TFT da 7 pollici, mentre il pilota non ha più bisogno di rimuovere il telefono dalla tasca della giacca, rendendolo più comodo ed efficiente per quei rapidi cambi al volo.

Il nuovo sistema consente inoltre di saltare i waypoint senza richiedere un’inversione di tendenza. Il sistema si limiterà a ricalcolare e trovare il prossimo percorso disponibile per rimetterti in carreggiata. Inoltre, le ultime 10 destinazioni ricercate vengono salvate automaticamente e disponibili direttamente sulla dashboard.

2022 KTM 1290 SUPER DUKE GT – HIGHLIGHTS
// Aggiornato, EURO 5 LC8 bicilindrico a V
// Serbatoio da 23 litri
// Ruote leggere che risparmiano quasi 1 kg di massa non sospesa
// Nuovissimo cruscotto TFT da 7″
// Navigazione passo passo PLUS (TBT+)
// Nuovi interruttori manubrio
// Continental ContiSportAttack 4
// MODALITÀ DI PRESTAZIONE opzionale
// PACCHETTO TECNICO opzionale
// Esclusivo CTG specifico per KTM SUPER DUKE GT

Una gamma completa di KTM PowerParts creati appositamente è stata sviluppata per personalizzare e intensificare ulteriormente la tua guida. Una gamma dedicata di KTM PowerWear assicura che i motociclisti siano preparati per affrontare qualunque cosa il loro viaggio possa riservare loro.

La KTM 1290 SUPER DUKE GT 2022 arriverà presso i concessionari KTM autorizzati a partire da gennaio 2022. Per maggiori informazioni visitaktm.com.

Puoi seguire qualsiasi risposta a questa voce attraverso il RSS 2.0 alimentazione. Puoi saltare alla fine e lasciare una risposta. Il Pinging non è attualmente consentito.