Kawasaki annuncia la Z900 SE per l’Europa con sospensioni e freni migliorati

0
37


Questo potrebbe diventare un modello statunitense (dovremmo saperlo all’inizio di ottobre), ma, per ora, Kawasaki ha annunciato una Z900 SE per l’Europa che include sospensioni e freni con specifiche più elevate rispetto alla Z900 standard.

MD ha testato ogni generazione dello Z900 ed è molto affezionato al modello attuale. Le sospensioni completamente regolabili sulla SE (incluso un ammortizzatore Öhlins) dovrebbero rendere ancora migliore una moto dalla grande maneggevolezza. Sembra che il sovrapprezzo in Europa rispetto al modello standard sia piuttosto significativo, quindi dovremo vedere se i prezzi statunitensi (supponendo che la moto sia resa disponibile qui) riflette un aumento simile.

Ecco il comunicato stampa di Kawasaki UK riguardante la nuova Z900 SE 2022:

Già un favorito caldo con decine di migliaia di fan di Supernaked in tutta Europa – e un best seller della sua categoria in molti paesi – il popolare Z900 sarà ora disponibile come modello SE.

Impiegando l’ormai familiare politica di perfezionamento delle specifiche di Kawasaki per questi modelli premium, la Z900 SE cerca di portare la già apprezzata piattaforma Z900 al livello successivo offrendo perfezionamenti per guidare la qualità e il feedback del telaio senza togliere l’essenziale “spirito Sugomi” che ha reso la macchina così popolare.


Un chiaro cambiamento nella parte anteriore della macchina è l’adozione di un nuovo pacchetto freno Brembo. Le pinze sono ora articoli monoblocco a montaggio radiale M4.32 che agiscono su rotori Brembo ø300 mm utilizzando le pastiglie dei freni della stessa azienda alimentate da linee dei freni in treccia d’acciaio. Il risultato netto per i motociclisti della Z900 SE sarà una maggiore potenza di arresto, un controllo più preciso e una sensazione maggiore.


Per quanto riguarda le forcelle anteriori, si tratta di un design invertito da ø41 mm con regolazione della compressione e dell’estensione oltre a una regolazione continua del precarico. A complemento delle altre modifiche al telaio, l’aspetto estetico della sospensione anteriore è ora migliorato grazie all’uso della forcella color oro sui nostri tubi.

La stessa attenzione ai dettagli è evidente nella parte posteriore della macchina che ora vanta un nuovo ammortizzatore sotto forma di un’unità Öhlins S46 che è la stessa costruzione di quella dell’edizione Z1000 R. Il suo corpo in alluminio racchiude una costruzione a tubo singolo con un grande pistone ø46 mm più camere interne dell’olio e del gas separate da un pistone flottante. Per comodità e rapidità di regolazione, l’ammortizzatore posteriore Z900 SE è dotato anche di un regolatore remoto del precarico. Insieme alle impostazioni delle sospensioni anteriori rimesse a punto, l’adozione della S46 di Öhlins porta la maneggevolezza e la risposta del telaio a un livello superiore e soddisferà le esigenze di prestazioni anche del pilota Z più esigente.

Alla base di questi nuovi componenti facili da individuare c’è una suite mirata di ausili per il pilota, tutti progettati per offrire ai proprietari di Z900 SE la migliore guida possibile senza mascherare il fascino di base di una macchina Supernaked così viscerale. Il controllo della trazione KTRC fa parte delle specifiche insieme alle modalità di potenza selezionabili e alla frizione di assistenza e antisaltellamento. La nota di scarico è stata “sintonizzata” dagli ingegneri KHI mentre all’interno della vista dei piloti come parte del gruppo del misuratore c’è un utile indicatore di guida economico oltre alla possibilità di connettere la macchina allo smartphone dei piloti tramite Bluetooth tramite l’esclusiva app Rideology di Kawasaki che consente integrazione di diversi dettagli della macchina più informazioni sui percorsi effettuati e una varietà di altre opzioni.

Disponibile in un’unica colorazione distintiva Metallic Spark Black / Candy Lime Green, la nuova Z900 SE troverà sicuramente un posto nel cuore di un enorme numero di motociclisti nel prossimo anno. Disponibile da dicembre 2021, lo Z900 SE avrà un prezzo di £ 10.749 come Standard e £ 11.699 per la Performance Edition.

Puoi seguire qualsiasi risposta a questa voce attraverso il RSS 2.0 alimentazione. Puoi saltare alla fine e lasciare una risposta. Il Pinging non è attualmente consentito.