I 10 migliori "maxi-scooter" che puoi acquistare – …

0
934



La presentazione di questa settimana del nuovo TMAX 20th Anniversary di Yamaha, un modello commemorativo che celebra, ovviamente, il 20 ° anniversario del “ maxi-scooter '' mondiale di Yamaha ci ha fatto pensare: quali altri “ maxi-scooter '' ci sono stati, o addirittura esistono ancora , che rivaleggia con il 'Mighty' Max '? Dopo tutto, anche se il primo TMAX nel 2001 ha rivoluzionato l'idea stessa di' super-scooter '20 anni fa separando la trasmissione e il forcellone per creare una guida semi-sportiva da leader della categoria, non era il primo grande scooter da 400 cc +, e non è nemmeno l'ultimo. Nel corso degli anni da quando i grandi scooter sono diventati sempre più popolari, anche con artisti del calibro di BMW che sono stati coinvolti, mentre per il 2021 ci sono ancora più aggiunte alla classe, non ultimo da Honda con il suo Integra-sostituzione, il nuovo Forza 750. per guidare i nuovi TMAX e Forza, c'è una domanda ovvia: quali altri "maxi-scooter" ci sono stati e come sono? Ecco la selezione dei migliori, in ordine cronologico, e cosa puoi aspettarti di pagare … Articoli correlati2001-2014 Honda FJS600 Silverwing, £ 2.000-4.400Quando originariamente lanciato nel lontano 2001, prima ancora del TMAX, il Silverwing era lo scooter più grande a disposizione. Tutto nuovo, con un motolindrico parallelo da 583 cc a iniezione di carburante che produceva 48 CV e costava un bel po '(all'epoca £ 6.999) era fluido, versatile, pratico, ben equipaggiato e ben costruito. Sul leggero rovescio della medaglia, il TMAX, quando è arrivato subito dopo, si è dimostrato immediatamente un gestore di gran lunga migliore e più sicuro, mentre il Burgman 650 l'anno successivo lo ha superato per spazio, comfort e navigazione in autostrada, senza lasciare il Silverwing né una cosa né l'altra. un altro, limitando le vendite e portando infine alla sua caduta nel 2014 poiché Honda aveva già introdotto il romanzo 700 Integra. Come acquisto usato, tuttavia, è spesso trascurato un valore così ragionevole e, se non si desidera il massimo in termini di prestazioni o maneggevolezza, rimane un acquisto a tutto tondo decente e durevole. 7.000 Introdotto per la prima volta nel 2002, il grande motolindrico Burgman, sebbene definitivamente eliminato dalla sua gamma nel Regno Unito nel 2018, conserva la meritata reputazione di essere il più grande, il più lussuoso e il più pesante super-scooter di tutti. Lanciata nel 2003 come modello di punta della famiglia di scooter Burgman di Suzuki (i modelli 125, 250 e 400 esistevano già), la macchina motolindrica da 638 cc era grande (pesava un enorme 238 kg), aveva masse sullo spazio di archiviazione sotto il sedile, con 54 CV e le masse di comfort e la protezione del grande schermo rendevano il lavoro leggero in autostrada e con un grande trattino in stile automobilistico, era anche meglio equipaggiato della maggior parte. Con le massicce maniglie e lo schienale del passeggero era lussuoso anche per i passeggeri. Sul leggero rovescio della medaglia questo rende anche il più ingombrante dei super scooter e la sua manovrabilità può diventare un po 'sgangherata e imprecisa quando viene spinta forte. Aggiornato nel 2004 nel Burgman 650 Executive, dotato di specifiche ancora migliori, è stato completamente rinnovato nel 2013 con prezzi che sono aumentati fino a circa £ 9K. Oggi rimane un solido acquisto usato, anche se è necessario fare attenzione alla corrosione sottostante.
2002-2006 Aprilia Atlantic 500, c. £ 2.000 Un'altra offerta di "super scooter" semi-anonima di breve durata. Lanciato al culmine delle ambizioni di Aprilia di conquistare il mondo nei primi anni 2000 (insieme a RSV, Futura, Caponord, Falco e altri, prima di cadere in rovina finanziaria e di essere rilevato da Piaggio nel 2004), l'Atlantic è stato alimentato da lo stesso singolo da 37bhp 500 dell'X9 di Piaggio e come tale era leggermente sottodimensionato rispetto al giapponese, leggermente insipido, con poche caratteristiche distintive e, certamente nel Regno Unito, mancava anche il tipo di rete di concessionari, ricambi disponibilità e backup come i giapponesi , entrambi combinati per aumentare le vendite. Detto questo, è un'offerta abbastanza ragionevole e piacevole se considerata isolatamente e ragionevole in Italia se meno nel Regno Unito. Sebbene aggiornato nel 2005, una continua mancanza di successo ha portato alla sua inevitabile cancellazione subito dopo l'acquisizione di Piaggio, che ora è rara come moto usata nel Regno Unito: abbiamo trovato solo una delle offerte, per £ 1.999, 2005-2016 Piaggio X9 / X10 500, £ I giganti italiani dello scooter Piaggio erano abbastanza in ritardo nella classe dei maxi-scooter quando ha introdotto il suo X9 500 nel Regno Unito nel 2005 e, in verità, non ha mai davvero raggiunto. Sebbene fosse un esecutore abbastanza decente, l'originale X9 si distingueva maggiormente per avere un "semplice" motore monocilindrico quando tutta la sua concorrenza giapponese utilizzava gemelli più grandi. Di conseguenza, sebbene isolatamente un pendolare a tutto tondo più che adeguato, è stato oscurato da quei concorrenti più grandi. Completamente aggiornato per diventare l'X10 nel 2012, l'offerta italiana ha acquisito un nuovo stile slinky, un cruscotto più appariscente con pannello LCD, sospensioni posteriori elettriche, tre vani portaoggetti più uno grande sotto il sedile con luce di "cortesia" e altro ancora. Sfortunatamente, era ancora "solo" un singolo da 41 CV, quindi ha semplicemente perso velocità (per il TMAX) e dimensioni e comfort (per il Burgman). Se questo non ha importanza, tuttavia, è un tuttofare di qualità Gilera GP800 2007-2010, c. £ 4.000 Se non ti piace solo il maxi-scooter più grande, più potente, più veloce e probabilmente più strano di tutti, non cercare oltre rispetto al motolindrico a V da 839 cc GP800 di breve durata, alimentato dal motore CVT dell'Aprilia Mana 850 roadster automatico, ma senza la modalità manuale di quella moto, l'audace e sfacciata GP800 è come poco altro grande, rigido, veloce (per un scooter) – e costoso. Ed è stato soprattutto per quel fattore finale che la GP800 non è stata un successo. Sì, era più incisivo e maneggevole della maggior parte – aveva anche i freni Brembo – ma la Gilera non era più pratica, piuttosto pesante e non offriva alcun vantaggio come pendolare. Peccato davvero, perché il concetto era oltraggioso. Anche gli esempi usati, specialmente nel Regno Unito, sono ora rari, con pochi concessionari: ne abbiamo trovato solo uno attualmente in vendita, a £ 3.000.2012-2020 Honda Integra 700/750, £ 3.500- £ 7.500 Eccone uno leggermente a sinistra Dovrò essere veloce a procurarmene delle nuove poiché per il 2021 verrà sostituita dalla 750 Forza. Lanciato nel 2012 come variante scooter del nuovissimo trio Honda "New Concept" equipaggiato con DCT (gli altri sono la moto da strada NC700S e la moto in stile avventura NC700X). In quanto tale, si trattava di un ibrido moto / scooter con ruote da 17 pollici in stile motociclistico per una maneggevolezza decente oltre all'ergonomia e allo stile dello scooter basati su un motolindrico parallelo da 51 CV, derivato da un'auto, ultra-economico, da 51 CV. In verità, funziona in modo impressionante, essendo quasi maneggevole e veloce come il TMAX e presenta anche il brillante cambio DCT semiautomatico della Honda. Sul lato negativo, tuttavia, non era un vero "passo-passo" come la maggior parte degli altri scooter, mancava il loro spazio per i bagagli sotto la sella, era anche piuttosto blando e costoso. Inoltre, anche gli altri due NC hanno fatto tutto questo in un design più simile a una moto. È stato potenziato a 745cc / 54bhp nel 2014 ma in realtà poco era cambiato e mentre l'NC750X si è rivelato un best seller in tutta Europa, l'Integra ha sofferto al confronto, da qui il nuovo Forza 750. Come qualità, usato compra, però, vale la pena uno sguardo.
Peugeot 400 Satelis 2015-2019, £ 3.500-6.000 Da non confondere con il 400 Metropolis a tre ruote inclinato, il Satellis, introdotto nel 2015, è l'offerta più grande dello specialista di scooter di marca francese ma ora di proprietà indiana, sebbene in realtà lo sia probabilmente uno scooter più "midi" che "maxi". È alimentato da un motore abbastanza decente, a iniezione di carburante e raffreddato ad acqua, ma essendo solo un singolo e spostando solo 399 cc, i 39bhp risultanti sono sminuiti da alcuni rivali e in particolare da quelli giapponesi. Né ha qualità particolarmente eccezionali in termini di specifiche, comfort o stile. Detto questo, tuttavia, il Satelis è abbastanza decente, dall'aspetto piacevole, dalle prestazioni e dal maneggio OK e ha tutti i pezzi giusti in tutti i posti giusti e, da un minimo di £ 3.500 per un esempio di pochi anni, può essere cracking Kymco AK550 2018-attuale, £ 5,500-8,900 Gli specialisti di pendolari e scooter in arrivo, con sede a Taiwan, Kymco hanno notevolmente migliorato il loro gioco quando hanno introdotto il suo top di gamma AK550 nel 2018 come successore del suo precedente maxi- scoot, l'Xciting. Un motore motolindrico da 53 cv lo mette praticamente alla pari con il meglio dal Giappone e altrove, ha specifiche incredibilmente alte, comprese le manopole riscaldate e lo schermo regolabile di serie, e funziona bene anche. In effetti, c'è ben poco da criticare che, forse, ci si può aspettare quando si apprende che Kymco ha anche costruito le offerte di scooter Kawasaki da 125 e 300cc ribattezzate fino a poco tempo fa e fornisce anche i motori per gli ultimi maxi-scooter BMW. Invece, l'unica cosa che contraddistingue l'AK550 è il badge Kymco e la scelta piuttosto limitata del concessionario che, quando stai pagando quasi novemila dollari per un maxi-scooter, la maggior parte probabilmente preferirebbe essere migliore. 2012-2020 BMW C650GT, £ 4.300-10.300BMW hanno scioccato il mondo nel 2012 quando gli specialisti di motociclette di lusso e di grande capacità hanno introdotto i suoi primi scooter in assoluto nel 2012 e, in verità, ci stiamo ancora abituando. Inizialmente furono lanciate due macchine da 650cc (qualcosa di confuso leggermente dalla strana decisione di chiamare la versione sportiva C600 Sport. Entrambi usati Kymco fornivano gemelli da 647cc, 60bhp, che erano più che all'altezza della maggior parte, con forcelle invertite di qualità, doppio disco, decente spazio per i bagagli e altro ancora. Ma è il C650GT più grande e leggermente più grande che stiamo scegliendo qui. Aggiornato nel 2015 è bello, efficace e desiderabile, anche se fatica leggermente a distinguersi dai giapponesi. In effetti, l'area principale in cui lo fa è il prezzo, che costa oltre £ 10.000 prima di essere cancellato a causa di Euro5 alla fine del 2020. Mai un grande venditore, i valori usati, tuttavia, possono essere piuttosto allettanti, con esempi di tre o quattro anni disponibili da circa £ 5K, non male per un pendolare elegante che indossa un badge BMW. Inoltre, se vuoi ancora un nuovo scooter BMW, sono ancora disponibili C400X e C400GT leggermente più piccoli.)
Yamaha TMAX 2001-attuale, £ 4.000-12.000 L'originale TMAX ha strappato il regolamento dei super scooter quando è stato lanciato per la prima volta nel 2001, principalmente per la sua combinazione di allora piccante, 40bhp, prestazioni del motolindrico e, ancora di più, maneggevolezza ai vertici della categoria grazie soprattutto ad un vero e proprio monoammortizzatore posteriore, con il motore / trasmissione che non agisce più come il forcellone (pesante). Mai a buon mercato, è stato sufficiente per avere un grande successo, in particolare in Francia e in Italia, portando a una serie di modelli aggiornati e migliorati, prima a 530cc 46bhp nel 2012 poi, nel 2020, top 560cc e 47bhp. Il risultato – liscio, sofisticato, veloce, maneggevole, pratico e di classe, rimane, quasi senza dubbio, IL super scooter di riferimento e una vera icona del motociclismo moderno degno della nuova edizione commemorativa di Yamaha. Una parola di avvertimento, però. Mai a buon mercato, questo ultimo TMAX Anniversary in edizione limitata (solo 560 sono in costruzione), con carrozzeria in carbonio, sedile riscaldato e altro, costa un enorme £ 14.699, o quasi TRE VOLTE quello dell'XMAX 300 Yamaha perfettamente efficace, mentre anche il TMAX standard ora costa £ 11.999. È un sacco di soldi per uno scooter, non importa quanto sia "super" …