Marquez è al doppio mentre Alex Marquez avvolge la Moto …

0
41



Potrebbe essere stato un weekend un po 'umiliante a Sepang per il campione del mondo MotoGP Marc Marquez, ma ci sarà ancora molto da festeggiare nella casa di Marquez stasera dopo che suo fratello Alex Marquez ha concluso con successo il titolo del Campionato del Mondo Moto2 2019. il penultimo round della stagione ha bisogno di un solido finale per assicurarsi la vittoria e ha debitamente consegnato, dopo il futuro pilota della KTM MotoGP Brad Binder attraverso il traguardo al secondo posto.Questo è stato più che sufficiente per mettere la distanza tra se stesso e Thomas Luthi – che è entrato il fine settimana come il suo rivale più vicino – per far pressione sul prossimo finale di stagione a Valencia. È la seconda volta che i fratelli Marquez hanno vinto i campionati del mondo nello stesso momento in cui Marc ha vinto la corona della MotoGP 2014 e Alex ha conquistato la Coppa Moto3. la gloria è arrivata da molto tempo per Marquez che ha fatto il suo debutto in Moto2 nel 2015, è stato il protagonista del campo sul Marc VDS Kalex nel 2019. Propulsione per premio per cinque vittorie in sei gare a metà stagione, anche se da allora non è salito sul podio, nessun altro pilota è stato in grado di eguagliare la sua costanza: è un terzo titolo per la Moto2 del belga Marc Squadra VDS dopo Tito Rabat nel 2014, Franco Morbidelli nel 2017 e ora Marquez.
Alex Marquez sta andando in MotoGP? Sì. Ma non ancora. È un peccato perché non vediamo l'ora di vedere per la prima volta i fratelli Marquez che gareggiano ruota a ruota (da professionisti) per la prima volta. Sulla base della sua forma di mezza stagione superiore, molti si aspettavano che Marquez stesse andando a unendosi a Marc in MotoGP ma con molti piloti nella classe regina a metà dei cicli contrattuali di due anni, le sue opzioni erano limitate al massimo, quindi Marquez lo aspetterà in Moto2 per un'altra stagione nel 2020, nel tentativo di difendere il suo titolo più o meno allo stesso modo di Johann Zarco nel 2016, il che non vuol dire che non fosse voluto però. Secondo quanto riferito, Marquez è stato avvicinato da Petronas Sprinta Moto2 per il 2020 con un possibile accordo sul tavolo per passare alla MotoGP con il team Petronas SRT Yamaha la prossima stagione, ma ciò ha spinto Marc VDS a saltare dentro per trattenerlo perché non voleva affidarlo a un rivale se non andava direttamente in MotoGP. Apparentemente c'era anche interesse da parte della KTM sulla scia della prematura partenza di Johann Zarco, ma Marquez fu anche firmato e sigillato con Marc VDS a questo punto e non era entusiasta sulla prospettiva di sviluppare una macchina relativamente nuova. Più recentemente, Ducati ha mostrato interesse per Marquez per una possibile mossa in Pramac Racing nel 2021, creando una prospettiva allettante di avere Marc e Alex su macchine rivali …