Harley-Davi … | La nuova edizione limitata sarà lanciata a breve

0
100



SORPRESA nel corso di mesi attraverso voci, "Revival" denominazione EPA limatura e scorci profilati, la Harley-Davidson Electra Glide Revival sarà ora la prima di una serie di motociclette "Collezione di icone". Parlando della collezione di icone, Jochen Zeitz, CEO di Harley-Davidson, afferma: "Le icone saranno adattamenti straordinari delle motociclette di produzione che guardano al nostro passato leggendario e al nostro brillante futuro". Tiratura limitata di 1.500 unità, con un duo di icone selezionate ogni anno. All'inizio dell'anno abbiamo visto immagini di Revival scarabocchiate su un carro armato, e ora quell'immagine è stata aggiornata per includere "Electra Glide" nello spazio sopra, qualcosa che è stato ritoccato dalla prima immagine. della silhouette (non il vero sole però, non farlo) e puoi distinguere le caratteristiche dell'Electra Glide Standard, con carenatura a pipistrello, massiccio parafango anteriore e grandi blocchi sul retro (le valigie delle borse) – ma strizza gli occhi più forte e noti le ruote a raggi (su quelli che sembrano essere pneumatici Fat), finiture aggiuntive sul parafango e un sedile più piatto con quel maniglione Electra Glide. Nonostante un tema retrò, il Revival sarà senza dubbio alimentato dall'ultimo motore Milwaukee-Eight 114, la nuova unità motore che alimenta l'ultima gamma di muscoli americani. Come accennato, ci saranno fino a due icone selezionate all'anno per ' Rinascita'. Per quest'anno tutti i segnali indicano che un Custom 1250 con motore Revolution Max deve essere creato, anche se il nome definitivo deve ancora essere confermato. Tutto ciò che sappiamo finora è il discorso di marketing "Espandersi nel segmento dei cruiser" e "ridefinire il segmento dei cruiser medi premium". accanto alla singola immagine. Possiamo aspettarci che l'Electra Glide Revival venga presentato lunedì 26 aprile. Senza dubbio un buon modo per testare aspetti del loro approccio Hardwire per continuare un inizio positivo fino al 2021.