“Dovizioso non era molto competitivo sull’Aprilia…

0
13


Aleix Espargaro ha intensificato la sua acuta retorica nei confronti di Andrea Dovizioso affermando di essere stato ‘poco competitivo’ nei tre test che l’italiano ha condotto con il team per valutare un potenziale ritorno alle corse.

Dovizioso è attualmente in un anno sabbatico dalla competizione a tempo pieno dopo aver interrotto i legami con la Ducati alla fine della stagione MotoGP 2020 in un disaccordo su stipendio e condizioni.

Anche se l’italiano ha mantenuto un profilo abbastanza basso quest’anno, è apparso sulla moto Aprilia durante tre test a Valencia e Misano, con il marchio di Noale che ha chiarito che all’epoca era in cima alla sua lista dei desideri dei piloti per il 2022.

Tuttavia, Dovizioso ha trascinato i piedi sulla decisione di firmare sulla linea tratteggiata – attirando l’ira di Espargaro che lo ha accusato di sprecare tempo ed energie della squadra – e ora sembra che Maverick Vinales prenderà il posto al fianco del suo connazionale.

Mentre quell’annuncio è ancora da confermare, Espargaro dice che pensa che Dovizioso sia fuori gara ora, aggiungendo che comunque non è stato così competitivo nei test (due sull’asciutto, uno sul bagnato). Nessun tempo sul giro è stato comunicato da Aprilia per verificare le affermazioni di Espargarò.

“E’ difficile far evolvere la moto perché, quando arriva qualcosa di nuovo, devi provarla – ha detto Espargaro – Volevano che facessi un paio di test durante la pausa estiva ed entrassi in galleria del vento. Sarebbe utile avere un compagno di squadra più forte o una squadra satellite.

“Dovizioso ha fatto un paio di test con noi, ma finora non è stato molto competitivo e sembra non abbia voglia di correre. Sono un suo grande fan, ma è difficile vederlo come mio compagno di squadra. “