Mondo Gare

vince Martin, Bastianini 2°, scontro Bagnaia-Marquez che si buttano fuori

Finale incandescente del Gran Premio del Portogallo, seconda tappa del Mondiale MotoGP. A tagliare il traguardo, primo, vincente e dominante, è stato Jorge Martin con la Ducati Pramac a precedere un ottimo Enea Bastianini pure lui su Ducati Lenovo. Ma il finale è stato caratterizzato dall’incidente tra Francesco Bagnaia e Marc Marquez che si sono scontrati a 3 giri dalla fine e sono finiti fuori entrambi. Caduta nel finale, all’ultimo giro, anche per Vinales, vincitore ieri della Sprint, che ha spalancato le porte del podio al sempre più sorprendente Pedro Acosta.

Gran Premio del Portogallo – LA GARA: Martin brucia tutti allo start, Bastianini tiene il secondo posto davanti a Bagnaia che deve però poi cedere il passo a Vinales che poco dopo passa anche Bastianini e si mette in caccia di Martinator. Alle loro spalle scintille tra Bagnaia e Marquez.

Mentre cadono a rotazione Morbidelli, Alex Marquez e Raul Fernandez, alle spalle dei primi 5, si danno battaglia le Ktm di Binder, Acosta e Miller. Davanti Vinales ricuce lo strappo con Martin ma di fatti sono tutti in lotta con tutti, anche le Ktm con Acosta che prende e passa in tromba Marquez con un sorpasso spettacolare.

Martin non demorde e prova la fuga, Vinales gli sta incollato con le unghie e con i denti trascinandosi Bastianini mentre Bagnaia fatica e perde contatto col terzetto di testa costretto alla lotta con Acosta e Marquez. A 12 giri dalla fine Pecco dà un segnale col giro più veloce mentre Martin costruisce quasi un secondo sul duo di inseguitori.

Posizioni praticamente congelate per diversi giri, a -5 Acosta rompe gli indugi, passa Bagnaia e se ne va andando a insidiare il podio di Bastianini. Pecco soffre e Marquez sente l’odore della preda. L’attacco a 3 giri dalla fine, Bagnaia prova il controsorpasso ma i due si prendono e finiscono fuori entrambi. Nel finale Bastianini riprende Vinales e lo passa nel penultimo giro, all’inizio dell’ultima tornata Vinales cade alla prima curva, forse perchè pensava la gara fosse finita, chissà. Ringrazia Pedro Acosta sul podio.

Due Ruote News

Due Ruote News, Prove su strada moto. Test drive e comparative video, Saloni e news sul mondo del motociclismo.

Articoli correlati

Back to top button