Mondo Gare

il team di Valentino Rossi lancia la sfida con Bezzecchi e Di Giannantonio

E’ stata presentata oggi la Ducati del Team VR46 guidato da Valentino Rossi che ha confermato Marco Bezzecchi e da quest’anno punta anche su Fabio Di Giannantonio. Il colore è il “Giallo Dottore”

Sarà anche un team satellite ma quando di mezzo c’è il nome di Valentino Rossi è sempre necessario fare attenzione. E’ stata presentata oggi la Ducati del team VR46 che fa capo al Dottore e che punta anche in questa stagione a fare grandi risultati provando a inserirsi sempre nelle posizioni che contano. La presentazione avvenuta al Palazzo dei Congressi di Riccione ha svelato una moto dai colori del passato con la scelta di puntare su quello è che stato definito “giallo Dottore”.

Rossi: “Ora bisogna farle andare forte”

Si punta sul giallo che riporta alla memoria alcuni dei momenti migliori di Valentino Rossi ma si punta soprattutto su una stagione di alto livello e il Dottore presenta così la collaborazione con il nuovo sponsor Pertamina e le ambizioni in vista del prossimo campionato mondiale.

La storia del team è già abbastanza lunga, è la nostra 11esima stagione e la terza in MotoGp. Abbiamo già avuto collaborazioni importanti ma siamo molto contenti di quella con Pertamina. In Indonesia c’è una grande passione per la MotoGp, sembra di essere negli anni ’80, tutti sono pazzi per le moto. Il giallo? Un brivido rivederlo ma ora bisogna farle andare forte”.

Bezzecchi e Di Giannantonio puntano in alto

Terzo anno per Marco Bezzecchi, uno dei piloti più estroversi della MotoGp e capace di incarnare alla perfezione lo spirito di Valentino Rossi. Per lui è arrivato il momento di qualche conferma importante: “E’ una giornata fantastica per noi, iniziamo un nuovo capitolo e non vedo l’ora di salire in moto”.

La grande novità in casa VR46 è rappresentata dall’arrivo di Fabio Di Giannantonio che nella scorsa stagione ha fatto vedere di avere grande potenziale: “E’ speciale essere qui, sono emozionato. Non c’è niente di meglio di questa squadra per migliorare”.

Attenzioni puntate su Bagnaia e Marquez

Sarà un anno dalle grandi sfide per il team di Valentino Rossi come sottolinea Uccio Salucci: “Cercheremo di fare ancora meglio anche se non sarà facile dopo uno strepitoso 2023”. Ma sarà anche un anno difficile, in casa Ducati le attenzioni sono puntate sul due volte campione del mondo Pecco Bagnaia che punta a una clamorosa tripletta ma anche su quel Marc Marquez che spera di portare il team Gresini a fare il salto di categoria e a vincere il titolo.

Due Ruote News

Due Ruote News, Prove su strada moto. Test drive e comparative video, Saloni e news sul mondo del motociclismo.

Articoli correlati

Back to top button