Ducati Panigale V2 Bayliss 1° Campionato 20° Annive…

0
7


Ducati ha rivelato una nuovissima edizione speciale della sua sportiva V2 in onore del 20° anniversario del primo titolo WorldSBK della leggenda delle corse Troy Bayliss, la Ducati Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary.

All’inizio di questa settimana l’azienda italiana ha anticipato che avrebbe rivelato una nuova moto in edizione speciale, rivelando poco oltre la targa rivelatrice “21” indossata da Bayliss durante la sua permanenza nel WorldSBK.

L’australiano ha vinto tre titoli WorldSBK – nel 2001, 2006 e 2008 – durante il suo periodo in Ducati prima di ritirarsi alla fine di quest’ultimo anno con ben 52 vittorie e 94 podi su 152 partenze.

Quest’anno ricorrono i 20 anni da quando Bayliss ha alzato il suo primo trofeo per il team ufficiale Ducati, quindi la squadra di Borgo Panigale ha rilasciato un’edizione speciale basata sulla sua moto sportiva V2

L’ultima di una lunga serie di edizioni speciali Ducati ad aver catturato il periodo d’oro della Ducati nel WorldSBK tra il 1990 e il 2011, durante il quale ha vinto 14 titoli in 22 stagioni, lo sport “Bayliss V2” imita la grafica della 996 R di Infostrada con la ’21 ‘ targa con in evidenza il tricolore italiano e il logo Shell. La firma di Bayliss si trova sul serbatoio, mentre la piastra forcella in alluminio billet riporta il nome della moto e il suo numero di produzione.

Sotto la pelle la Panigale V2 Bayliss monta componenti Ohlins – la forcella anteriore NX340 e l’ammortizzatore posteriore TTX36 – per un assetto più solido, mentre l’adozione di una batteria agli ioni di litio e una configurazione monoposto aiuta ad alleggerire il carico di 3kg.

I livelli del kit sono arricchiti da manopole sportive, scarico del silenziatore rivestito in fibra di carbonio e titanio, oltre a una morbida sella pilota ricamata con “21”, caratterizzata da doppie cuciture rosse e dalle fasce rosse, bianche e verdi che rappresentano la bandiera italiana.

Sotto la pelle c’è lo stesso motore bicilindrico Superquadro da 955 cc che genera 155 CV alle 22:750.

La Ducati Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary farà il suo formale inchino sabato 24 luglio quando Michael Ruben Rinaldi – che indossa lo stesso “21” di Bayliss – completerà un giro nel round di Assen WorldSBK di questo fine settimana. Lo stesso Bayliss si sta ancora riprendendo nella sua nativa Australia dalle ferite riportate in un incidente in bicicletta.

L’edizione speciale arriva dopo che Ducati ha aperto una mostra nel suo museo dedicata a Bayliss che, oltre al successo nel WorldSBK, è l’unico pilota a vincere una gara in MotoGP e WorldSBK nello stesso anno (Valencia 2006).