Toad’s Dream Garage – Pt 2 bici nude

0
15



DOPO le scorse settimane delle cinque bici sportive che Toad avrebbe incluso nel suo garage vincente alla lotteria, dà un'occhiata alle bici nude che avrebbero dominato lo spazio nel Dream Bike Garage di questa settimana …> Stai cercando di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Invece di limitarsi a buttare tutto su qualsiasi motocicletta, ha suddiviso le vincite in bici sportive, naked, cruiser e tourer. Puoi leggere la bici sportiva Dream Garage qui: visordown.com5. Honda CB400 Four Potrebbe sembrare una scelta strana, dato che ho un budget quasi illimitato da soffiare qui, ma c'è una storia dietro questa. Ricordo che da bambino mentre ero in vacanza nel Devon, ho visto un tipo che cavalcava lungo la banchina di Salcombe su questa bici. Sembrava un vero hippy di faggio; coperchio aperto, cavalluccio arrotolabile che pende dal labbro inferiore, pantaloncini di jeans strappati e una maglietta trasandata che non indosseresti mentre decoravi. Cavalcò, scalciò il cavalletto laterale mentre era ancora in movimento, spense il motore, fece oscillare staccò una gamba e lasciò la bici mentre era ancora in movimento. La bici cadde ordinatamente sul cavalletto e lui aprì il coperchio, lanciandolo sul manubrio prima di entrare nel pub. E tutto quello che potevo pensare era: "sei forse il bastardo più figo che abbia mai visto in vita mia …"> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato!
4. Kawasaki Z1000 (1976) Attenendosi al tema classico, la prossima bici della lista è quella che non potrei mai allontanarmi dopo la corsa senza dare uno sguardo alle mie spalle. Potrebbe non essere veloce per gli standard di oggi ma in passato, la Z9 era la superbike per il motociclista aspirante. Velocemente fino ad oggi, è uno straordinario esempio di ingegneria e stile che lavora insieme. Combattente combattente combattente P-51 So che probabilmente non riuscirà a gestire bene come sembra, essere meno potente di un sottomarino iper-nudo convenzionale e poco pratico come un sottomarino di carta… ma non mi impedisce di desiderarne uno in meno. sì, esclusivo, sicuramente. Una bici che percorrerò più di mille miglia all'anno, sicuramente no. È un pony da show, una regina degli scaffali ma, comunque, è un pezzo abbastanza sorprendente di design brutalista, e ne voglio uno. MV Agusta Brutale 1000 Serie Oro Un'altra delle macchine nude del 2020 con oltre 200 CV è apparso alla ribalta alla fine dello scorso anno. Con 205 CV, 208 kg e un prezzo di £ 38.000, ci saranno poche altre possibilità che io possieda una bici come la MV a meno che i miei numeri non aumentino davvero. La prossima cosa migliore è cavalcarlo sul lancio ufficiale, e ho provato a cavalcare il team PR di MV per un giro! Guarda questo spazio! 1. Kawasaki Z H2 L'unica Kawasaki in questa lista e sembra anche essere una delle motociclette più avvincenti che abbia mai guidato. Togliere la carenatura da una Kawasaki H2 sovralimentata avrebbe sempre creato una moto davvero fenomenale. Staccare la carenatura, accorciare il passo e quindi cambiare la geometria per renderlo più veloce come un UFO è un colpo di puro genio. Ho avuto la Z H2 a casa da quando è iniziata questa cosa di blocco e l'ho trovato fisicamente impossibile cavalcalo senza un gran sorriso sul mio viso. È facile, veloce, comodo, facile da guidare (a qualsiasi velocità) e ha al centro un gioiello della corona di un motore. Se potessi vendere organi corporei su eBay, ne avrei già uno. Fino ad allora, lo terrò e combatterò con tutti quelli del team PR Kawasaki che cercano di portarmelo via.