Più motori e nuove moto sportive e naked in arrivo da …

0
138



BENELLI sta lavorando a una serie di nuovi motori per alimentare una gamma di interessanti modelli futuri del marchio italiano di proprietà cinese.Le unità in fase di sviluppo sono una gamma di motori a quattro cilindri in linea, di 650 e 1000 cc di cilindrata. Motors ha appena lanciato la motocicletta carenata SRG600. È ampiamente previsto che ad un certo punto in futuro questa macchina sarà rinominata Benelli 600RR e venduta a livello globale. Tuttavia, non è solo ingegneria dei badge e motociclette QJ rinominate. Benelli potrebbe anche lanciare la sua moto naked e carenata di media cilindrata con il nuovo motore a quattro cilindri in linea da 650 cc conforme a Euro 5. Questo potrebbe annunciare l'introduzione di una bici sportiva TNT 650 naked e 650RR. Con il motore da 1000 cc in fase di sviluppo, sembra molto probabile che l'azienda cercherà di tornare nel mercato delle moto nude e sportive. Anche se una macchina da turismo sportiva sulla falsariga del Versys 1000 non sarebbe fuori uso, anche il motore che le alimenterà avrà un pedigree serio, poiché Qianjiang ha recentemente acquistato i diritti sull'unità da 1.078 cc di MV Agusta che in precedenza alimentava la vecchia generazione Brutale 1000. Se l'unità è rimasta fedele alle specifiche della MV, produrrà circa 160 CV e 75 libbre-piedi di coppia. Anche se molti dei nuovi modelli non preoccuperanno i principali attori del mercato motociclistico, è probabile che Cina ed Europa non sono nel mirino di Benelli. La bici arriverà probabilmente nel Regno Unito attraverso la rete consolidata, è più probabile che il mercato asiatico sarà il principale terreno di scontro per il marchio.