Norton si trova di fronte a un ordine di liquidazione per imposte non pagate

0
66



Le motociclette NORTON si trovano ad affrontare un ordine di liquidazione per una fattura fiscale non pagata di £ 300.000.> Stai cercando di acquistare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato! Riferito per la prima volta nel LeicestershireLive, l'azienda ha trascorso ieri, 8 gennaio, presso il Tribunale delle insolvenze e delle società di Londra per discutere del debito. Dichiarano che l'amministratore delegato di Norton afferma che l'importo in sospeso è in gran parte coperto da "eccezionali agevolazioni fiscali in materia di ricerca e sviluppo dovute al business". Il direttore finanziario di Norton ha dichiarato al giudice che la società aveva £ 135.000 in crediti d'imposta per ricerca e sviluppo dovuti, che erano con HMRC per l'approvazione. Riferiscono anche che il tribunale ha sentito che in origine Norton doveva HM Revenue and Customs per circa £ 600.000, anche se la metà di tale importo è stata ora pagata. liquidando l'importo in sospeso e il saldo era stato ridotto, stavano cercando un aggiornamento fino a una data successiva. Il giudice lo ha autorizzato dopo aver chiesto per 63 giorni di liquidare l'importo in sospeso. Judge Prentis ha aggiornato l'udienza fino al 12 febbraio. Questa non è la prima volta che Norton è stata sottoposta a controllo finanziario, nel 2019 l'azienda è stata emessa un preavviso il 5 marzo. La fabbrica ha lavorato rapidamente per rimediare a questo problema e si è rivolta ai social media per calmare la speculazione. Il CEO dell'azienda, Stuart Garner, ha affermato che l'azione originale era dovuta a un errore amministrativo e alla presentazione tardiva dei suoi conti. "Per chiarire questo, ragazzi. Come dicono i post informati qui, è semplicemente un avviso di deposito in ritardo. Freddo, non andremo da nessuna parte", ha detto su Facebook.> Cerchi di comprare o vendere una moto? Prova oggi il nostro mercato!