in

Viaggio tra le strade dell’Etna – In moto tra i paesaggi della Sicilia

strada che costeggia l'etna

Ci sono itinerari che sintetizzano perfettamente il connubio tra la passione per la moto e quelle per la natura e per i paesaggi, tra questi il team di dueruote.news vi consiglia un viaggio in Sicilia, alla scoperta dell’Etna. mappa sicilia puntatore etna Si parte da Nicolosi, e si percorre la sp92 attraversando luoghi e panorami unici nel centro della Sicilia. Siamo convinti che cederete alla tentazione di parcheggiare la moto per per scattare delle foto alle colate laviche visibili lungo tutto il percorso o per godervi il panorama offerto nella valle del Bove. Giunti a Milo consigliamo una sosta al rifugio Brunek, un santuario per noi motociclisti ed anche un punto strategico per tutti i turisti.

moto raduno rifugio brunek
Il brunek, una sosta obbligata!

Per chi vuole allungare quest’esperienza, consigliamo di prendere (a piedi!) il sentiero alle spalle del rifugio ed immergersi nella pineta per attraversare i campi lavici e visitare le le numerose grotte situate lungo il percorso. Si tratta di parcheggiare la moto e di affrontare una lunga camminata (circa 2 ore), ma siamo certi che non ve ne pentirete. grotta nella colata lavica in sentiero Si torna in viaggio per l’ultima parte dell’itinerario, lungo la Strada Provinciale Quota Mille (seguendo le indicazioni per Bronte) e tra il panorama, sempre dominato dall’Etna, si iniziano a scorgere i vigneti. Siamo giunti alla tappa finale: il lago Gurrida, un gioiello incastonato nel territorio del Parco dell’Etna, particolarmente apprezzato dagli appassionati di birdwatching e dagli amanti della natura in generale.

lago gurrida canneti paesaggio natura

Proprio qui potrete assistere da vicino alla particolare tecnica di coltura delle uve e, se siete fortunati, assaggiare qualcuno dei prodotti tipici locali.

Cosa ne pensi?

Scritto da Due Ruote News

Due Ruote News, Prove su strada moto. Test drive e comparative video, Saloni e news sul mondo del motociclismo.

Rins pronto a sfidare a Quartararo in Andalusia

MotoE™: nel 2022 Torres nel mirino di tanti