Monster Energy Yamaha MotoGP affronta il GP di Gran Bretagna con una nuova line-up « MotorcycleDaily.com – Notizie motociclistiche, editoriali, recensioni di prodotti e recensioni di moto

0
16


Il Monster Energy Yamaha MotoGP Team non vede l’ora di tornare in pista al Monster Energy British Grand Prix di questo fine settimana. Cal Crutchlow si unirà per la prima volta a Fabio Quartararo ai box per prendere parte al suo GP di casa su una Yamaha Factory.

Il Monster Energy Yamaha MotoGP Team sta andando avanti a tutto vapore per questa sfida del Round 12 del Campionato del Mondo MotoGP 2021. Sia il leader del campionato Fabio Quartararo che il pilota sostitutivo Cal Crutchlow amano il circuito di Silverstone e sono desiderosi di essere all’altezza dell’occasione, soprattutto perché il Monster Energy British Grand Prix condivide lo sponsor del titolo del team.

Quartararo arriva nel Regno Unito mantenendo il primo posto nella classifica di campionato, con un vantaggio di 47 punti sul rivale più diretto. Anche se l’allungamento del vantaggio dopo i due round in Austria offre un po’ di respiro al pilota Yamaha, non accenna a rallentare.

Il francese è pieno di energia e punta a un piazzamento tra i primi 3 nel GP di Gran Bretagna. Non essendo mai salito sul podio a Silverstone prima, non gli piacerebbe niente di meglio che farlo questo fine settimana, la prima volta che Monster Energy sponsorizza l’evento.

Cal Crutchlow non vede l’ora di salire di nuovo a bordo della Factory YZR-M1 2021. Il pilota del Yamaha Factory Racing Test Team sta seguendo i suoi due GP come parte di PETRONAS Yamaha SRT (in sostituzione dell’infortunato Franco Morbidelli) con un round con la squadra Monster Energy Yamaha MotoGP.

Il britannico conosce il circuito di Silverstone come il palmo della sua mano ed è salito sul podio della Premier Class nel 2016, dopo essersi assicurato il secondo posto. Questa esperienza sarà utile mentre si prepara questo fine settimana per aiutare il team e la Yamaha a raccogliere dati vitali e supportare la loro offerta per il campionato Team e Costruttori.

Silverstone è stata aggiunta al calendario della MotoGP nel 2010, ma ha una storia di corse di oltre sessant’anni. Grazie a innovazioni e investimenti, il circuito è diventato uno dei tracciati più veloci del calendario e si è guadagnato il plauso dei piloti. Non si sono svolte gare nel Regno Unito nel 2020 a causa della pandemia globale. Chi desidera ricordare il layout della pista può farlo guardando l’amichevole gara MotoGP eSport di Lorenzo Daretti (Trastevere73) e Michael Amara (Vindex182).

A causa del fatto che Silverstone si trova in un fuso orario diverso, il programma del GP di Gran Bretagna differisce leggermente dal consueto programma del Gran Premio dell’Europa centrale. Le sessioni FP1 e FP2 si svolgeranno venerdì dalle 09:55 alle 10:40 e dalle 14:10 alle 14:55 ora locale della pista (GMT+1). Sabato le FP3 si terranno dalle 09:55 – 10:40, seguite dalle FP4, Q1 e Q2 nel pomeriggio alle 13:30 – 14:00, 14:10 – 14:25 e 14:35 – 14:50 . Domenica il Warm Up andrà in scena alle 09:30 – 09:50 e l’inizio della gara è previsto per le 13:00.

Puoi seguire qualsiasi risposta a questa voce attraverso il RSS 2.0 alimentazione. Puoi saltare alla fine e lasciare una risposta. Il Pinging non è attualmente consentito.