Mondo Gare

dopo le polemiche su Travolta e l’ironia di Russell Crowe, Amadeus in quota sport schiera Pecco Bagnaia tra i duetti

Il campione di MotoGP ospite della 74esima edizione del Festival della Canzone: annuncio in conferenza stampa

Nella conferenza stampa di venerdì 9 febbraio, serata dedicata ai duetti e alla celebrazione laica di un mito televisivo come Lorella Cuccarini, che torna sul palco dell’Ariston accanto ad Amadeus (che ha superato Pippo Baudo e Mike Bongiorno in serata consecutive), anche la quota sportiva è stata rispettata. In questa serata numero 4 del Festival di Sanremo a difendere l’orgoglio azzurro ci sarà Pecco Bagnaia, campione di motociclismo e personaggio sui generis nell’ambiente della MotoGP.

Bagnaia a Sanremo: annuncio in conferenza stampa

Ad annunciare la presenza del campione mondiale, reduce dai test di Sepang che anticipano la stagione alle porte, è stata Federica Lentini, che ha anticipato Amadeus e Lorella Cuccarini ai microfoni davanti alla sala stampa.

Lentini, vicedirettrice Intrattenimento Prime Time Rai, lo ha detto in uno degli incontri più centrali per dispiegare ancora polemiche post Travolta, pubblicità occulta (che ha ispirato la terza serata, compreso Russel Crowe il Gladiatore) e quelle inevitabili domande su quel che genera l’effetto Sanremo, anche sul versante commerciale e pubblicitario e che dunque impone – inevitabilmente – dei quesiti su quel che sta progressivamente emergendo. Fermo restando l’immensità delle parole e la potenza della presenza – umana e scenica – del Maestro Giovanni Allevi.

Pecco Bagnaia, due volte campione della MotoGP, prenderà parte alla quarta serata della kermesse della canzone in qualità di ospite speciale, in quota sport come abbiamo classifica il numero uno della MotoGp e colleghi, incastonato tra un duetto e l’altro, una delle invenzioni che si preannuncia più riuscite del Festival.

L’arrivo della coppia Amadeus-Cuccarini

Stasera, inoltre, Lorella Cuccarini affiancherà Amadeus in co-conduzione. Un ritorno al passato, un amarcord che è filo conduttore di questa edizione che chiude un ciclo, comunque lo sia voglia leggere.

“Sono felicissimo di avere con me Lorella Cuccarini stasera, le voglio veramente bene. Devo a lei l’essere entrato in una tv generalista, negli anni 90 fu la prima a chiamarmi e mi disse se volevo fare con lei ‘Buona Domenica’ e da lì la vita prese una direzione nuova per me” ha detto, in conferenza stampa, il direttore artistico del Festival di Sanremo, Amadeus.

Con Lorella, tra l’altro, Ama ha debuttato nel musical prendendo parte a una delle più celebri produzioni di Grease, in cui sia la Cucca sia Gianpiero Ingrassia furono protagonisti a teatro.

Il record di Pecco Bagnaia

Di ritorno dall’estremo Oriente, dove si norma si tengono i test che anticipano l’avvio della stagione ormai imminente, Bagnaia ha stupito in pista a Sepang, in Malesia a un mese esatto dal Mondiale. Il campione in carica Francesco Bagnaia ha polverizzato il record della pista girando in 1:56.682.

Le Ducati sono state le uniche a scendere sotto il muro dell’1.57: oltre Pecco, anche Jorge Martin (+0.172), Enea Bastianini (+0.233) e Alex Marquez (+0.256). Una bella premessa.

Chissà che anche all’Ariston, Pecco non infili uno dei suoi record sbalorditivi e si prenda la scena come ha già fatto – in ogni senso – la stessa Federica Brignone nel corso della prima serata non citando l’amica e rivale Sofia Goggia.

VIRGILIO SPORT

Fonte: ANSA

Due Ruote News

Due Ruote News, Prove su strada moto. Test drive e comparative video, Saloni e news sul mondo del motociclismo.

Articoli correlati

Back to top button