Mondo Gare

Alex Marquez sorprende tutti, Martin è 2°, Bagnaia 8° in Q2. Aprilia di Espargaro a fuoco, immagini

Alex Marquez davanti a tutti nelle seconda libere del Gran Premio della Malesia valide anche come prequalifiche. Alle sue spalle Jorge Martin, solo 8° ma qualificato in Q2 Pecco Bagnaia. Fiamme sull’Aprilia di Aleix Espargaro, guarda le immagini

C’è una Ducati davanti a tutti ma non è quella di Martin o Bagnaia alla fine del venerdì del Gran Premio della Malesia terzultima prova del Mondiale MotoGP. Sulla pista di Sepang il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere valida come prequalifiche è di Alex Marquez il miglior tempo.

Il pilota spagnolo fratello di Marc, con la Ducati del Team Gresini, ha fermato all’ultimo tentativo il cronometro sul tempo di 1:57.823. Secondo posto per Jorge Martin che si è confermato ancora una volta velocissimo sin dalle prime battute.

Nella lotta per il mondiale piloti solita partenza soft per Francesco Bagnaia che ha chiuso ottavo comunque ampiamente dentro la top ten che dà diritto alla Q2 delle qualifiche questa notte. Nelle prime libere (all’alba in Italia), Martin era stato il più veloce davanti proprio ad Alex Marquez e Zarco. Solo 15° Bagnaia.

Prima sessione di prove libere contraddistinta dall’incidente spettacolare di Aleix Espargaro. L’Aprilia dello spagnolo uscita di pista dopo una scivolata ha preso fuoco.

MotoGP Malesia, prequalifiche: squillo Alex Marquez

Alex Marquez davanti a tutti nelle seconda libere del Gran Premio della Malesia valide anche come prequalifiche. Lo spagnolo del team Ducati Gresini (che il prossimo anno accoglierà il fratello Marc) ha girato in 1:57.823 riuscendo in extremis a spodestare dalla vetta Jorge Martin che ha chiuso secondo a quasi due decimi. Alle loro spalle le Ktm di Jack Miller e Brad Binder. Quindi l’Aprilia di Vinales, la Ducati VR46 di Marini, la Yamaha di Quartararo.

Solo ottavo ma apparentemente in controllo Francesco Bagnaia che difende i 13 punti di vantaggio nel mondiale piloti su Martin. A chiudere la top ten di coloro che passano direttamente in Q2 Bezzecchi e Zarco. Restano fuori tra gli altri Morbidelli (11°), Bastianini (12°), Di Giannantonio (14°), Marc Marquez (15°) e Aleix Espargaró (20°), che saranno costretti al Q1 con soli due posti a disposizione per la fase decisiva delle qualifiche.

Gp Malesia MotoGP, spavento per Espargaro: Aprilia in fiamme

Durante le prove libere del Gran Premio della Malesia l’Aprilia di Aleix Espargaró ha preso fuoco. Il pilota spagnolo è scivolato in curva 15 finendo nella ghiaia. Quando si è avvicinato alla sua moto nel tentativo di rimetterla in piedi per provare a ripartire, le fiamme si sono alzate dal retrotreno. Per fortuna nessun problema per il rider spagnolo che si è allontanato di corsa salendo su uno scooter per tornare ai box e riprendere la sessione con la moto di riserva.

Ecco il VIDEO dell’episodio

Libere 2 GP Malesia: i tempi delle prequalifiche

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Alex Marquez Ducati 1:57.823
2 Jorge Martin Ducati +0.174
3 Jack Miller KTM +0.409
4 Brad Binder KTM +0.484
5 Maverick Viñales Aprilia +0.489
6 Luca Marini Ducati +0.511
7 Fabio Quartararo Yamaha +0.576
8 Francesco Bagnaia Ducati +0.597
9 Marco Bezzecchi Ducati +0.627
10 Johann Zarco Ducati +0.664
11 Franco Morbidelli Yamaha +0.748
12 Enea Bastianini Ducati +0.782
13 Augusto Fernandez KTM +0.855
14 Fabio Di Giannantonio Ducati +0.886
15 Marc Marquez Honda +0.965
16 Joan Mir Honda +1.079
17 Pol Espargaro KTM +1.151
18 Raul Fernandez Aprilia +1.201
19 Miguel Oliveira Aprilia +1.327
20 Aleix Espargaro Aprilia +1.903
21 Takaaki Nakagami Honda +1.932
22 Alvaro Bautista Ducati +2.547
23 Iker Lecuona Honda +2.628

MotoGP Malesia, libere 1: Martin è subito Martinator, Pecco è lontano

Jorge Martin più veloce nelle Libere del Gran Premio della Malesia. A Sepang, Martinator ha girato in 1:59.513, con gomme nuove nel finale del suo time attack. L’unico con il ritmo dello spagnolo è il connazionale Alex Marquez, con la Ducati Gresini, staccato di appena 49 millesimi, Zarco è 3° a +0.401, un buon Morbidelli è 4° a +0.542 con la Yamaha.

Yamaha competitiva, visto che Franco Morbidelli e Fabio Quartararo si piazzano in 4° e 5° posizione, in top ten anche Luca Marini con Ducati VR46, Marc Marquez con la Honda Repsol, Aleix Espargaro, su Aprilia e Marco Bezzecchi, con l’altra VR46 e poi la coppia di piloti del team GasGas con la KTM con Pol Espargaro e Augusto Fernandez

Bagnaia chiude al 15° posto, staccato di +1.375 dal leader Martin ma Pecco ha girato con gomme usate nel finale forse per capire la resistenza e l’usura in vista della gara.

Prove libere GP Malesia: i tempi

Come nelle ultime gare parte subito forte Jorge Martin nel Gran Premio di Malesia. Lo spagnolo del team Ducati Pramac ha fatto subito il miglior tempo nella prima e unica sessione di prove libere sul circuito di Sepang. Un gran tempo a cui fa da contraltare il 15° tempo di Francesco Bagnaia. Pecco, leader del Mondiale MotoGP con 13 punti a 3 gare dalla fine ha però scelto una tattica, lavorare sulle gomme in vista della gara di domenica.

Pos. Pilota Moto Tempo
1 Jorge Martin Ducati 1:59.513
2 Alex Marquez Ducati +0.049
3 Johann Zarco Ducati +0.401
4 Franco Morbidelli Yamaha +0.542
5 Fabio Quartararo Yamaha +0.621
6 Luca Marini Ducati +0.729
7 Aleix Espargaro Aprilia +0.731
8 Marco Bezzecchi Ducati +0.738
9 Pol Espargaro KTM +0.785
10 Augusto Fernandez KTM +0.954
11 Jack Miller KTM +1.006
12 Miguel Oliveira Aprilia +1.081
13 Raul Fernandez Aprilia +1.267
14 Fabio Di Giannantonio Ducati +1.356
15 Francesco Bagnaia Ducati +1.375
16 Enea Bastianini Ducati +1.389
17 Marc Marquez Honda +1.597
18 Brad Binder KTM +1.665
19 Joan Mir Honda +1.835
20 Maverick Viñales Aprilia +1.839
21 Takaaki Nakagami Honda +2.024
22 Alvaro Bautista Ducati +3.003
23 Iker Lecuona Honda +3.780

Gli orari e le dirette tv del Gran Premio della Malesia

Due Ruote News

Due Ruote News, Prove su strada moto. Test drive e comparative video, Saloni e news sul mondo del motociclismo.

Articoli correlati

Back to top button